Vicina la beta di Internet Explorer 7

Previsto il lancio della nuova versione del browser entro l'estate. Tutta l'attenzione di Microsoft è centrata verso la sicurezza: basterà?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-02-2005]

zio bill

"Stiamo dialogando con gli utenti per capire che cosa desiderano che implementiamo in Internet Explorer: la nuova versione 7, che sarà disponibile in beta verso l'inizio dell'estate, avrà un livello di sicurezza maggiore". Sono le parole di Bill Gates alla quattordicesima RSA Security Conference.

Smentendo le affermazioni fatte in passato, secondo le quali l'aggiornamento del browser sarebbe uscito insieme a Longhorn (la prossima versione di Windows, in uscita a fine 2006), Gates annuncia una versione beta di Internet Explorer 7 per l'estate.

Internet Explorer 7 sarà disponibile solo per i possessori di Windows Xp con Service Pack 2, ma naturalmente sarà incluso nel futuro Longhorn. Una della maggiori innovazioni presenti riguarda ovviamente la sicurezza: oltre all'impegno per combattere il fenomeno spyware ci sarà un notevole miglioramento nella verifica degli indirizzi web, per ovviare al problema del phishing.

Il tema centrale è dunque la sicurezza, ma è facile dedurre che questa mossa da parte di Microsoft è la conseguenza della pressione della concorrenza; infatti Firefox, il browser targato Mozilla, ha superato recentemente i 20 milioni di download ampliando la propria percentuale di mercato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Utente che avrebbe anche
e per chi non ha XP? ma che fetenti. Leggi tutto
13-3-2005 15:48

Gnuca
Vorra dire che chi non usa Win XP avrà un ulteriore incentivo a cambiare browser.Non comprendo il motivo di questa mossa. Finora la tecnica (anticoncorrenziale) dell'integrazione si è dimostrata vincete per portare alla ribalta persino software scadenti.
18-2-2005 15:43

Internet Explorer 7 Leggi tutto
18-2-2005 13:04

Riky
Firefox: 25 milioni in 99 giorni Leggi tutto
17-2-2005 09:24

Solo per xp + sp2 Leggi tutto
16-2-2005 22:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Parlamento una proposta di legge vorrebbe obbligare i nuovi esercizi pubblici (ristoranti, negozi e via dicendo) a mettere a disposizione gratis degli utenti la possibilitÓ di navigare col Wi-Fi in Internet. Secondo te...
╚ una novitÓ giusta e moderna.
╚ un obbligo (costoso) in pi¨, da evitare.
Ottimo, ma si dovrebbero prevedere degli sconti fiscali per l'esercente.
La connessione sarÓ lenta, e poi con gli smartphone il Wi-Fi chi lo usa oggi?
Non mi interessa.
Non saprei.

Mostra i risultati (2483 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics