L'innovazione è davvero tradita

Un dibattito sui cinque anni di governo deludente dell'innovazione digitale di Stanca e Urbani.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-01-2006]

Il libro di Paolo Zocchi e Giuseppe Iacono "L'innovazione tradita. La fine dell'illusione tecnocratica della destra e le premesse per un nuovo sviluppo del Paese" è un saggio che vuole fare un bilancio dei cinque anni trascorsi di Governo Berlusconi in fatto di politiche della Rete e dell'innovazione tecnologica, piuttosto deludenti portate avanti dai Ministri Stanca, Urbani, Moratti.

Dei temi del libro parleranno, in un dibattito a Roma, presso la Libreria Bibli, in Via dei Fienaroli 28 (Trastevere) il 23 Gennaio prossimo, alle ore 18, il giornalista Giancarlo Santalmassi, Fiorello Cortiana dei Verdi, Franco Bassanini, deputato Ds e già Ministro della Pubblica Amministrazione, Paolo Gentiloni, Presidente della Commissione Vigilanza della Rai, oltre naturalmente agli autori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

Si vede che Berlusconi ha fatto scuola ..... Leggi tutto
20-1-2006 17:46

{Antonio}
che bello un dibattito senza la controparte... darà davvero interessante! ma dai...
20-1-2006 15:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Confessa. Hai mai acquistato un farmaco online?
Assolutamente no, un reato.
Fossi matto! E' un rischio per la salute.
Non si dovrebbe... ma lo ammetto, qualche volta successo.
Lo faccio abitualmente anche se contro la legge o pericoloso.

Mostra i risultati (3583 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics