Telecom Italia e "Mi manda Rai Tre"

Penosa autodifesa del gestore telefonico sul fenomeno delle attivazioni non richieste.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-02-2006]

Il conduttore Andrea Vianello

"Prendi l'impegno con le banche di ridurre in maniera consistente il fortissimo indebitamento della tua azienda in pochissimi mesi realizzando ricavi mirabolanti".

"Stabilisci degli obbiettivi incredibili e irrealizzabili di vendita di telefoni cordless, videotelefoni e Adsl; affidali a dirigenti su cui pende la spada di Damocle di essere licenziati da un momento all'altro".

"Fai affidare questi obbiettivi irraggingibili a dei call center in outsourcing che se non li raggiungono si vedono scindere il contratto, dove lavorano unicamente operatori con contratto a termine e che guadagnano qualche euro solo se affibbiano un prodotto a qualcuno".

"Crea dei reparti interni di telemarketing in cui i tuoi dipendenti ricevono dei premi di produttivita', sostitutivi di una parte del salario solo se vendono Adsl a tutti, anche ai morti".

Infine, "Condisci il tutto con isteria e fanatismo sugli obbiettivi aziendali fino allo stremo, evita di istituire qualsiasi numero verde che possa ricevere i reclami di chi si e' visto attivare un servizio non richiesto e frapponi un muro di gomma a richieste di rimborsi e scuse".

Ecco, in poche e povere parole, spiegata la strategia di marketing ideata dal lungimirante management di Telecom Italia, che ha generato milioni di utenti indiavolati per servizi attivati, addebitati e incassati senza mai essere richiesti o dopo essere stati raggirati da accattivanti presentazioni di nuove convenienti tariffe rivelatesi poi invariabilmente assai meno vantaggiose.

E' quello che avrebbe dovuto dire, la sera di venerdi' 17 Febbraio alla trasmissione di "Mi Manda Rai Tre", il povero funzionario mandato al massacro come capro espiatorio, e che, ovviamente, non ha potuto dire. Tutto qui.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

Per Manuela su Adsl Leggi tutto
3-8-2006 14:46

{Manuela Barbagiovanni G}
Truffa dalla TELECOM Leggi tutto
3-8-2006 14:34

{Claudia}
Ancora Alice! Leggi tutto
18-4-2006 10:13

Andare da una Associazione dei Consumatori... Leggi tutto
6-4-2006 16:46

{aldo solimena}
incredibili bollette Telecom Italia Leggi tutto
6-4-2006 16:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il tuo operatore principale di telefonia mobile?
Tim
Vodafone
Tre
Wind
Un operatore virtuale (Carrefour, PosteMobile, ecc.)
Utilizzo pi Sim
Non ho il cellulare... ma non mi crede nessuno

Mostra i risultati (4817 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics