Attenti al falso Google

Esiste un gemello cattivo di Google Italia che sfrutta i controlli ActiveX per installare uno spyware.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-10-2006]

Foto di Carl Dwyer

Una minaccia che sfrutta la popolarità di Google si è affacciata alla rete in questi gioni e riguarda proprio la versione italiana del celebre motore di ricerca.

Secondo SurfControl è stato creato un "gemello cattivo" del sito italiano di Google, il cui indirizzo differisce solo per una lettera da quello corretto (tecnica che va sotto il nome di typo-squatting).

In pratica, chi dovesse digitare erroneamente l'indirizzo verrebbe portato verso una pagina identica a quella originale che, nel caso l'utente usi Internet Explorer, tenta di installa un controllo ActiveX.

Se l'installazione avviene (perché l'utente la permette o perché le impostazioni consentono l'installazione in automatico), un trojan imposta come nuova homepage un sito per adulti. Inoltre sul malcapitato Pc fa la comparsa un keylogger che invia le informazioni registrate a un server remoto.

Come al solito, chi usa software che non supporta i controlli ActiveX è al sicuro anche dagli errori di battitura.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 15)

ennesimo sistema per installare cag..... sui pc in giro per il mondo :x . capita spesso anche con siti famosi tipo quello di IVruote o dei siti dei piu' importanti quotidiani
18-10-2006 04:00

No. Proprio perché sono "maestro" in queste cose 8-[ mi sono creato un comodo bookmark. La vera fonte è chiaramente indicata nell'articolo. Leggi tutto
15-10-2006 14:47

dall'articolo su ZeusNews: Secondo me il sito "cattivo" di Google è stato individuato da Chemicalbit, lui è maestro in queste cose :twisted: Leggi tutto
15-10-2006 11:33

ma basterebbe guardare il monitor anziche' la tastiera ;-) durante la digitazione
14-10-2006 21:05

Fuori OT: prossimo compleanno per Chemicalbit una bella tastiera nuova nuova con i tasti grossi grossi, in modo che non possa dattilografare. Così guarda ciò che pigia !!!!!! :twisted:
14-10-2006 18:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale diventerà realtà per prima?
Le aule intelligenti: conosceranno gli alunni e offriranno un'esperienza di apprendimento personalizzata ed efficace.
Torneremo a fare la spesa sotto casa: i negozi uniranno la varietà degli acquisti online al piacere di fare acquisti direttamente in un posto conosciuto.
Useremo il DNA per stabilire terapie su misura: cloud computing e computer congnitivi rendereanno l'esame del DNA veloce ed economico.
Un guardiano digitale sostituirà le password: conoscerà le nostre abitudini e individuare i tentativi di furto d'identità.
Smart City: le città faranno arrivare sugli smartphone dei cittadini informazioni personalizzate basate sulle abitudini e le preferenze degli abitanti stessi.

Mostra i risultati (1158 voti)
Ottobre 2019
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Tutti gli Arretrati


web metrics