Videoregistrare tutti, ma non il Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Trecate decide di installare le videocamere, ma proibisce le videoregistrazioni delle sedute del consiglio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-12-2006]

Foto di Tracy Olson

Videocamere che passione... soprattutto per i consigli comunali e le giunte di ogni parte d'Italia, che ne decidono l'installazione dovunque e per tutti gli scopi: per sorvegliare i centri storici e le periferie, gli ingressi delle scuole e dentro le scuole stesse, in alcuni luoghi scelti come discariche abusive, ai semafori per fotografare chi non si ferma con il rosso o chi corre troppo.

A Trecate, cittadina in provincia di Novara a pochi chilometri da Milano, il consiglio comunale, con maggioranza di centrodestra, è convinto che si debba proseguire con l'installazione di videocamere per rafforzare la sicurezza e prevenire il diffondersi della criminalità, piccola e non, che cresce in quella che ormai è periferia milanese.

L'unico posto dove non si può fare uso di videocamere è però il Consiglio comunale stesso, dove gli unici autorizzati a fare riprese sono i mezzi di informazione e il Comune stesso, ma non i cittadini comuni.

A Giovanni De Tommaso, componente di un'associazione che cerca di coinvolgere i portatori di handicap nella vita pubblica e che chiedeva di poter videoregistrare le sedute del Consiglio, è stato proibito di continuare a farle ed è stato sequestrato un video che stava effettuando.

Il Comune può videoregistrare i cittadini in luoghi pubblici dove e quando vuole; ma i cittadini non possono videoregistrare il Comune.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Vietato fotografare i piatti della mensa scolastica

Commenti all'articolo (5)

Portemmo, si, se ce lo facessere vedere. E dire che è un nostro diritto, visto che li paghiamo noi! :twisted: Leggi tutto
10-1-2007 14:31

perchè far capire alle persone normali come funziona la cosa pubblica. Potremmo capire tante cose dai video
10-1-2007 07:50

{Gianni}
Video Registrazione del Consiglio Comunale Leggi tutto
10-1-2007 00:42

{Hayabusa}
Invece a Torino... Leggi tutto
18-12-2006 11:05

Buffoni! Leggi tutto
18-12-2006 03:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i principali ostacoli che ti frenano nell'acquisto di prodotti per una smart home?
Non ne capisco molto di prodotti per la domotica.
Semplicemente non sono interessato a comprare prodotti per la domotica.
Non vedo molti benefici dai prodotti per la domotica.
I prodotti per la domotica sono troppo costosi.
Non ho mai visto un prodotto per la domotica in negozio.
Non ho mai visto un prodotto per la domotica online.

Mostra i risultati (994 voti)
Luglio 2020
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Tutti gli Arretrati


web metrics