Mediaset compra da Telefonica Endemol

Anche la Rai trasmetterà i programmi prodotti dalla sua maggiore concorrente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-05-2007]

La Rai è allo sbando: le proposte del direttore generale Cappon, espressione del centrosinistra, sono sempre sistematicamente bocciate dal consiglio d'amministrazione, tuttora a maggioranza di centrodestra. Il ministro dell'Economia Padoa Schioppa che è l'unico azionista della Rai si è deciso, finalmente, a sfiduciare il consigliere d'amministrazione Petroni, che rappresenta il Governo nel Cda Rai ma è stato nominato a suo tempo da Tremonti e che fa sempre quadrato con i consiglieri di centrodestra. Per rimuovere Petroni, che non vuole dimettersi, Padoa Schioppa potrebbe essere costretto ad azzerare il Cda.

Intanto Mediaset, l'azienda del capo dell'opposizione Berlusconi, esprime uno straordinario dinamismo: sfuggita (per ora) l'occasione di entrare, sia pure con una quota di minoranza, in Telecom (ma Confalonieri non esclude di farlo in futuro), Mediaset acquista Endemol per 2,6 miliardi di euro dalla spagnola Telefonica; è una delle più importanti case produttrici al mondo di format Tv, dal Grande fratello ad Affari della Rai fino alla Prova del cuoco.

Con questi soldi Telefonica paga (caro) la sua nuova partecipazione in Telecom, ma Mediaset acquisisce una posizione dominante nel settore della produzione di programmi Tv: fornirà anche alla Rai i programmi che hanno maggiore audience. Dobbiamo ricordare che l'altra grande casa di produzione Tv in Italia è Magnolia, di proprietà della De Agostini ma gestita da Giorgio Gori, che per molti anni è stato uno dei manager di maggiore successo di Mediaset, il capo di Canale 5.

Mentre la politica discute ancora di riforma della Tv e di conflitto di interessi senza approdare a decisioni concrete, Mediaset consolida sempre di più la sua forza e il suo potere.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (1)

Beh, intanto una cosa almeno si è capita e cioè che il governo vede la RAI non in compartecipazione azionaria ma come proprietà privata ed espressione del potere. Evidentemente non gli basta un presidente comunista, vuole anche un amministratore delegato trinariciuto, come si diceva un tempo. La vicenda è appassionante perché ha destato... Leggi tutto
14-5-2007 19:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa utilizzi per inviare messaggi privati?
Uso varie applicazioni su qualsiasi dispositivo disponibile
Uso varie applicazioni sui miei dispositivi
Uso solo applicazioni affidabili su dispositivi di fiducia
Non invio messaggi privati online

Mostra i risultati (915 voti)
Febbraio 2021
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Tutti gli Arretrati


web metrics