Mediaset compra da Telefonica Endemol

Anche la Rai trasmetterà i programmi prodotti dalla sua maggiore concorrente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-05-2007]

La Rai è allo sbando: le proposte del direttore generale Cappon, espressione del centrosinistra, sono sempre sistematicamente bocciate dal consiglio d'amministrazione, tuttora a maggioranza di centrodestra. Il ministro dell'Economia Padoa Schioppa che è l'unico azionista della Rai si è deciso, finalmente, a sfiduciare il consigliere d'amministrazione Petroni, che rappresenta il Governo nel Cda Rai ma è stato nominato a suo tempo da Tremonti e che fa sempre quadrato con i consiglieri di centrodestra. Per rimuovere Petroni, che non vuole dimettersi, Padoa Schioppa potrebbe essere costretto ad azzerare il Cda.

Intanto Mediaset, l'azienda del capo dell'opposizione Berlusconi, esprime uno straordinario dinamismo: sfuggita (per ora) l'occasione di entrare, sia pure con una quota di minoranza, in Telecom (ma Confalonieri non esclude di farlo in futuro), Mediaset acquista Endemol per 2,6 miliardi di euro dalla spagnola Telefonica; è una delle più importanti case produttrici al mondo di format Tv, dal Grande fratello ad Affari della Rai fino alla Prova del cuoco.

Con questi soldi Telefonica paga (caro) la sua nuova partecipazione in Telecom, ma Mediaset acquisisce una posizione dominante nel settore della produzione di programmi Tv: fornirà anche alla Rai i programmi che hanno maggiore audience. Dobbiamo ricordare che l'altra grande casa di produzione Tv in Italia è Magnolia, di proprietà della De Agostini ma gestita da Giorgio Gori, che per molti anni è stato uno dei manager di maggiore successo di Mediaset, il capo di Canale 5.

Mentre la politica discute ancora di riforma della Tv e di conflitto di interessi senza approdare a decisioni concrete, Mediaset consolida sempre di più la sua forza e il suo potere.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (1)

Beh, intanto una cosa almeno si è capita e cioè che il governo vede la RAI non in compartecipazione azionaria ma come proprietà privata ed espressione del potere. Evidentemente non gli basta un presidente comunista, vuole anche un amministratore delegato trinariciuto, come si diceva un tempo. La vicenda è appassionante perché ha destato... Leggi tutto
14-5-2007 19:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Telecom Italia ha scelto il marchio TIM per tutta la sua offerta commerciale di telefonia fissa, mobile e Internet, cambiando il logo. Cosa pensi del nuovo logo? Scegli un'opzione tra le seguenti e commenta nel forum.
Mi piace.
Non mi piace.
Preferivo il precedente.
Non mi interessa.
Sempre di più si dà troppa importanza all'immagine e poca alla sostanza.

Mostra i risultati (2062 voti)
Ottobre 2020
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Tutti gli Arretrati


web metrics