Apple ha ancora problemi di batteria

Le batterie difettose non riguardano soltanto Sony: dopo aver riportato serie ustioni a una mano, una coppia giapponese ha portato in giudizio Apple.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-08-2007]

batt

Dopo che Sony ha dovuto ritirare dal mercato milioni di batterie difettose, ora potrebbe toccare a Apple l'onerosa via del ritiro di batterie che, surriscaldando i portatili, potrebbero provocare pericolosi incendi.

A seguito della combustione di una di queste batterie, visti inutili i tentativi di una bonaria composizione, una coppia giapponese ha deciso di portare in giudizio il colosso di Cupertino perché il marito aveva riportato serie ustioni a una mano.

I coniugi chiedono un risarcimento di un paio di milioni di yen, corrispondenti a poco meno di 16.800 dollari; si sono anche detti disponibili a una transazione sulla base di circa la metà di tale somma, ipotesi che Apple ha respinto con forza.

Con il fiato sospeso si segue la vicenda anche in casa Sony: il produttore giapponese finora non ha subito guai giudiziari a seguito degli incidenti - assai pochi in verità - causati da batterie difettose ma adesso teme che un'eventuale sentenza di condanna possa stimolare richieste risarcitorie anche nei suoi confronti.

Almeno per quanto riguarda le vendite effettuate negli States, potrebbe scattare invece una possibile class action a difesa dei diritti dei consumatori americani.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il maggior problema tra questi?
La gente comune non capisce molto di scienza.
La stampa e i media non mettono in risalto le scoperte veramente importanti.
La stampa e i media semplificano troppo le scoperte scientifiche.
La gente comune si aspetta soluzioni semplici e veloci.

Mostra i risultati (1800 voti)
Ottobre 2020
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Tutti gli Arretrati


web metrics