Boicottate Windows Vista

L'Associazione dei Consumatori olandese, a fronte dei problemi con Vista, ritiene sia meglio restare ancora fedeli a Windows Xp.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-10-2007]

Foto di Davide Guglielmo

L'Associazione dei Consumatori olandese consiglia, a chi voglia comprare un nuovo computer, di chiedere Windows XP anziché Vista. Non solo: consiglia ai negozi di fornire una copia gratuita di Xp a chi abbia problemi con il suo successore.

Per quattro settimane L'Associazione Consumatori ha raccolto lamentele da parte degli utenti, arrivando alla ragguardevole cifra di 4.200, concludendo che "il prodotto ha molti problemi di dentizione, semplicemente non è pronto".

Ancora, sul sito della Consumentenbond si può leggere: "Vista evidentemente non è un adeguato sostituto di XP".

Infine, giovedì 11 ottobre c'è stato l'incontro con Microsoft Olanda per discutere i problemi rilevati e cercare una soluzione: i guai segnalati andavano da difficoltà con le stampanti a periferiche in generale mal funzionanti o molto lente fino a crash del computer.

Il suggerimento avanzato durante l'incontro di giovedì era piuttosto semplice: offrire Windows XP a quei clienti che avessero avuto problemi con Vista, ma Microsoft ha rifiutato, nonostante segua una politica che preveda tale scambio per i clienti business.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 44)

mi intrometto per dare la mia opinione... Parto con il dire che secondo me vista un sistema funzionale, abbastanza stabile e comunque per niente pessimo... Nel dettaglio: Vista sviluppato bene, integra nuove funzioni, che possono essere utili, inutili, ma sicuramente comode, la grafica migliorata, e se fosse per alcuni utenti ci... Leggi tutto
19-10-2007 20:02

{alessandro}
Windows è sempre più pesante: negli USA, l'obesità e la necessità di una cura dimagrante non riguarda solo le persone.
19-10-2007 12:47

Beh, quella s che stata una porcata immane, e ce la dovremo sorbire. Uno standard realizzato coi piedi in fretta e furia. :roll: Leggi tutto
19-10-2007 09:30

ok: si puo chiamare per avere un "downgrade": chiami per avere il codice di xp e cosa succede? si annulla la licenza di Vista... ovvero se vuoi rimettere VIsta devi ricomprarlo bel lavoro si... chi dice che compito delle aziende produttrici fare i driver ? se i driver nn ci sono allora il sistema non lo metti in vendita!... Leggi tutto
19-10-2007 00:01

quoto in pieno!!! :old: Leggi tutto
18-10-2007 21:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
A Milano l'Ecopass si trasformato in congestion charge: si paga per accedere al centro anche se si ha un'auto poco inquinante. Sei d'accordo?
Sono favorevole a questo modello, per le grandi citt: bisogna usare meno l'auto.
Sono contrario in generale: non serve, solo una tassa per spillare quattrini ai cittadini.
Era meglio il vecchio modello, in cui le auto meno inquinanti non pagavano (o pagavano di meno).
Il problema non mi tocca: non vivo e non vado mai n a Milano n in altre grandi citt.

Mostra i risultati (2240 voti)
Luglio 2019
Modalità incognito per i siti a luci rosse? Google e Facebook ti tracciano lo stesso
WhatsApp, la truffa passa attraverso i file multimediali
Galileo fuori uso da quattro giorni, forse è colpa di un guasto in Italia
Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM
Track This inganna gli algoritmi pubblicitari (aprendo 100 schede!)
L'app che spoglia nude le donne in pochi secondi
Giugno 2019
Quattordicenne crea malware che rende inutilizzabili i dispositivi IoT
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Tutti gli Arretrati


web metrics