Il Wi-Fi per le fotocamere

Eye-Fi è una scheda di memoria che in più permette di connettersi alla rete senza fili.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-10-2007]

Eye-Fi

Eye-Fi è il nome di una scheda di memoria che promette di semplificare la vita degli amanti della fotografia, integrando il supporto alla connettività Wi-Fi.

Uscita da poco dal periodo di beta test e approvata dall'americana Federal Communications Commission (FCC), ancora non se ne conosce la data di distribuzione, mentre il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 100 dollari.

Si comporta come una normale scheda Sd da 2 Gbyte, ma il valore aggiunto sta nella connettività senza fili. Infatti è possibile collegarla al computer tramite un adattatore, configurarla tramite un setup e poi inserirla nella fotocamera. A quel punto sarà possibile effettuare in maniera semplice l'upload attraverso la rete wireless.

Si potranno così trasferire i propri scatti al Pc o direttamente ai servizi di condivisione online. Certo, occorre avere una Lan senza fili a cui connettersi.

Eye-Fi è compatibile con Windows e Mac Os, mentre Linux non è menzionato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 22)

è risaputo che il WPA è molto più sicuro del WEP, grazie alla sua cifratura migliore e alla chiave più lunga tutto è più difficile...
4-11-2007 19:43

cioè? perchè bucabile? non sapevo di questa fama... spiegati un po meglio.. Leggi tutto
4-11-2007 13:10

Le TLC sono un monopolio, checché se ne dica, e il loro sviluppo rimarrà sempre appannaggio di chi le controlla. Per ora accontentiamoci delle piccole boccate d'aria tecnologica che ci fanno respirare, come nel caso di questa splendida memoria Wi-Fi! Leggi tutto
3-11-2007 23:03

nella tecnologia secondo me siamo e rimarremmo del terzo mondo in fatto di tecnologia...
3-11-2007 12:24

Proprio per questo motivo nel mio primo intervento l'avevo buttata sul filosofico, perché se ci addentriamo nel tema della diffusione del wireless parte la bambola... In ogni caso, come sempre, noi in Italia arriveremo per ultimi, su questo sono pronto a scommettere qualunque cifra... :cry: Leggi tutto
3-11-2007 12:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa fai se non usi un'applicazione da molto tempo?
La lascio nel dispositivo, potrei averne bisogno un giorno
La eliminano. Quando ne avrò bisogno, la scaricherò di nuovo

Mostra i risultati (1264 voti)
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 novembre


web metrics