Prorogata in extremis l'offerta di OLPC

Chiuderà il 31 dicembre la raccolta fondi del programma One Laptop per Child, che sta fruttando una media di 2 milioni di dollari al giorno.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-11-2007]

hb

Forse i governi dei paesi destinatari del progetto non si accapigliano per avere le macchine in questione; forse avrebbero preferito una partita di AK-47 o di mine antiuomo; fatto sta che sono le aziende e le associazioni a condurre i giochi, attestandosi su circa 1.350.000 euro al giorno in valore.

La formula è semplice: "compri uno, ne regali uno". In questo modo si fa beneficienza e contemporaneamente si acquista un prodotto valido a un prezzo che rimane concorrenziale.

La fondazione che gestisce il progetto ha anche deciso di proporre acquisti per stock, scendendo fino a 199 dollari per richieste oltre i 10 mila pezzi, in attesa di esaurire l'offerta attuale; infatti con l'inizio del prossimo anno anche i privati potranno acquistare il laptop per scopi personali senza essere obbligati a donazioni, offerte o comunque prestazioni accessorie.

Purtroppo il periodo degli acquisti natalizi sarà ampiamente trascorso e completamente sfumate le magre tredicesime; un vero peccato, perché probabilmente col passare degli anni la macchinetta di Negroponte diventerà un mito, come è già avvenuto ad esempio con lo ZX Spectrum di Sinclair.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

{utente anonimo}
Il computer della LIDL Leggi tutto
26-11-2007 14:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Pensi che il carpool dinamico (passaggi a utenti che fanno lo stesso percorso organizzandosi via web o smartphone) sia una buona soluzione per diminuire il traffico e abbassare i costi?
E' una buona idea, a patto che sia sicuro, il costo sia basso e non si debba essere legati ad alcun utente.
Non credo che funzionerà in Italia.
Non ne sono sicuro, ma potrebbe funzionare.
Controllerei le referenze dell'autista designato prima di salire sulla sua auto. Ma utilizzerei il servizio.
Parteciperei volentieri perché è un'ottima idea!
Potrei usufruirne, anche per ridurre l'inquinamento, anche se ho la mia auto. Qualche volta potrei fungere da autista.

Mostra i risultati (1568 voti)
Marzo 2020
Windows 10, l'aggiornamento causa problemi di connessione
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics