Il web a scadenza

Creare e utilizzare una pagina web online con una data di termine.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-12-2007]

foto di Dain Hubley

disposableWebPage è un servizio gratuito online che permette di creare facilmente e velocemente una pagina web con una data di scadenza prefissata. Le feature disponibili includono la possibilità di impostare il conto alla rovescia, lo storico delle modifiche effettuate, un text editor, possibilità di caricare fino a cinque foto, una sorta di post-it e una funzionalità mappa che mostra luoghi cittadini.

E' utile per lasciare un saluto ad una persona cara, mostrare online una foto o qualcosa di noi, creare una pagina con le indicazioni per raggiungere una festa o un luogo di appuntamento senza dover avere uno spazio web proprio, senza dover attivare un account su qualche sito di hosting o comunità di condivisione foto.

Utile anche per un brainstorming a più mani dal momento che è possibile impostare i permessi in modo che più persone possano accedere e modificare la pagina web in questione, leggendo, editando e condividendo ovunque si trovino.

E dopo un massimo di 90 giorni il conto alla rovescia andrà a zero e la pagina sarà pronta per essere distrutta: resterà ancora due settimane nelle disponibilità del creatore prima di scomparire incenerita nel web.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se il telefonino č generalmente personale, spesso il tablet č condiviso in casa. E' cosė?
Ho un tablet e lo uso solo io.
Ho un tablet e lo condivido con i miei familiari.
Non ho un tablet ma utilizzo quello di un mio familiare.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (1916 voti)
Agosto 2022
Internet Explorer vive ancora in Windows 11: ecco come lanciarlo
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 8 agosto


web metrics