Linux è più ecologico di Windows

Uno studio del governo inglese indica che l'adozione del sistema operativo open source permette di ridurre i rifiuti tecnologici del 50%.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-12-2007]

Foto di Maksim Kostenko

Gli utenti di Linux sono generalmente convinti che i motivi per abbandonare Windows siano un'inifinità. Dalla liberazione della schiavitù dei formati proprietari, all'addio ai famigerati schermi blu, a una completezza di controllo sul sistema che Microsoft non concede.

La Cnn aggiunge ora un nuovo motivo: Linux è più ecologico.

Dando risalto solo ora - e questo è in effetti piuttosto curioso - a uno studio del governo inglese che risale al 2004, il sito americano pubblicizza il fatto che l'adozione di Linux riduce il quantitativo di e-rifiuti (cioè spazzatura derivante da apparecchiature elettroniche) del 50%.

Il motivo è la maggior longevità di un Pc dotato del sistema operativo open source rispetto a uno dotato di Windows.

Mediamente, si legge nel rapporto stilato dal governo inglese, gli utenti di Windows aggiornano il proprio hardware ogni 3/4 anni, mentre il lasso di tempo per la stessa operazione fatta dagli utenti di Linux è di 6/8 anni.

Ciò si traduce in un minor quantitativo di apparecchiature da produrre e quindi in un minor consumo di energia dato che un vecchio Pc, adeguatamente attrezzato con software open source, può continuare a lungo ad assolvere egregiamente ai propri compiti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

davvero è possibile non usarli? io che sono un utente medio di win xp senza antivirus e firewall dovrei formattare una volta al giorno..non perchè non sappia cosa gira su internet, ma per il fatto che se devo scaricarmi qlche programma che voglio provare non potrei farlo senza un win protetto, la sezione pronto soccorso dell'olimpo è... Leggi tutto
11-12-2007 17:45

Dite bene.. ma la questione mi pare diversa... Microsoft (ed è logico che sia così..) rilascia nuovi SO che rendono il tuo hardware obsoleto. Pertanto, se vuoi Vista (dico Vista perché é l'ultimo nato..) devi cambiare il tuo PC. E' vero che molti cambiano per avere il giocattolo nuovo.. ma è altresì vero che Microsoft, ed i produttori HW... Leggi tutto
11-12-2007 17:00

A prescindere dal fatto che, potresti meravigliarti, ma usando la testa si potrebbe usare Windows XP su Internet senza antivirus e antifirewall installati (lo faccio regolarmente su una macchina di test), ma comunque con un buon antivirus, un antispyware e un firewall (spesso freeware; io personalmente uso trend micro internet security,... Leggi tutto
11-12-2007 15:09

è vero che spesso si cambia hw per migliorare le prestazioni e per i giochi, ma se fossi un'azienda che produce giochi per pc comincerei a preoccuparmi di crearli anche per linux...poi non so cosa servirebbe in più o in meno per farli girare anche sul pinguino, che so le directX per dire...però sarebbe un nuovo mercato dato che gli... Leggi tutto
11-12-2007 12:36

i pinguini sono i migliori... Leggi tutto
11-12-2007 12:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai acceduto a una rete Wi-Fi di qualcuno senza il suo permesso?
No, mai.
No, ma lo farei se ne avessi la possibilità.
Sì, ma era una rete Wi-Fi pubblica approntata appositamente.
Sì, ma era una rete Wi-Fi lasciata aperta e quindi ci potevo entrare anche senza le credenziali necessarie.
Sì, una rete Wi-Fi privata di cui ho hackerato la password (o di cui ho conosciuto la password).

Mostra i risultati (2085 voti)
Gennaio 2022
Iliad e Vodafone, fusione in vista
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 25 gennaio


web metrics