Geolocalizzare il pupo con Tim

Presto il gestore mobile dovrebbe lanciare I-Kids, un servizio che permetterà ai genitori di sapere sempre dove sono i loro bambini.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-01-2008]

Un "guinzaglio elettronico" per tenere sempre sotto controllo i bambini, come quello già commercializzato negli Usa: dovrebbe essere la novità del 2008 di Tim.

I-Kids è il nome provvisorio della nuova applicazione che il marketing di Tim sta mettendo a punto e sperimentando.

Ancora non sono stati definiti i dettagli e le tariffe del servizio, che dovrebbe riscuotere un buon successo in Italia, visti il generale mammismo e il carattere apprensivo dei genitori italiani.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Facendo la somma di questi concetti che cosa ne ho ricavato? che l'aggeggio, diciamo, non incontrava il consenso dei partecipanti. Cioè che, in parole povere, era una solenne cazzata. Io la pensavo diversamente. Per me non era assolutamente così, quindi ho sintetizzato il mio pensiero: * premessa - condanna dei genitori che non educano... Leggi tutto
14-1-2008 10:49

Ma i figli mica son fessi ! Un po di carta stagnola attorno al telefonino mentre viaggiano e sono all'aperto e il gioco è fatto! Se vogliono telefonare vanno al coperto dove il telefono funziona ma il ricevitore GPS no. Il gioco è fatto ! Se uno non vuole essere localizzato ha mille scappatoie. ciau
12-1-2008 08:28

Concordo con chi prevede che da genitori ansiosi non possano sicuramente venire figli paciosi, e soprattutto con chi condanna i genitori che sostituiscono il tempo che dovrebbero dedicare ai figli per l'educazione (che consiste di gioco, diritti e doveri, principi, cultura di base e così via) con playstation, cartoni e giocattoli... Leggi tutto
11-1-2008 16:34

{Mary}
Ma stiamo scherzando???????? Leggi tutto
10-1-2008 11:00

1) Se i bambini sono in grado di spostarsi autonomamente, sono in grado di spegnere l'aggeggio, che tra l'altro è roba da codice penale, così a occhio. 2) Ragazzi, non sapete come son contento di essere stato bambino negli anni '60. 3) Molti genitori dovrebbero andare a scuola (materna-elementare-media) invece dei loro bambini.
10-1-2008 09:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste famose "leggi" condividi maggiormente?
Un oggetto cadrà sempre in modo da produrre il maggiore danno possibile.
Qualsiasi cosa vada male, avrà probabilmente l'aria di andare benissimo.
Per ottenere un prestito bisogna provare di non averne bisogno.
L'altra coda va sempre più veloce.
A qualunque cosa si stia lavorando, non appena si mette via uno strumento, certi di aver finito di usarlo, immediatamente se ne avrà bisogno.
Si troverà sempre una qualsiasi cosa nell'ultimo posto in cui la si cerca.
Le probabilità che un giovane maschio incontri una giovane femmina attraente e disponibile aumentano in proporzione geometrica quando è in compagnia della fidanzata, della moglie o di un amico più ricco.
Prima o poi la peggiore combinazione possibile di circostanze è destinata a prodursi.
La necessità procura strani compagni di letto.
Per quanto uno cerchi e si informi prima di comprare un qualsiasi articolo, lo troverà a minor prezzo da un'altra parte non appena l'avrà acquistato.

Mostra i risultati (2494 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics