Apple noleggia i film a meno di un dollaro

L'ultima versione di iTunes porta con sé la possibilità di noleggiare un film a bassissimo prezzo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-02-2008]

iTunes, film a 99 centesimi

Apple ha rilasciato, tramite il servizio Software Update di MacOs X, la versione 7.6.1 di iTunes, che contiene parecchie correzioni di bug, aumenta la compatibilità con Apple Tv 2.0, ma soprattutto arriva in contemporanea con l'annuncio di una possibilità interessante, almeno per gli utenti americani.

Nasce infatti la possibilità, per gli utenti di iTunes che abitano negli Usa, di noleggiare al giovedì un film diverso ogni settimana per soli 0,99 dollari. Questo prezzo speciale resta disponibile dal giovedì fino al lunedì e, come al solito, per vedere il film noleggiato ci sono 30 giorni a disposizione.

Il film prescelto (per questa settimana è The Hours) potrà essere scaricato anche in alta definizione, fino al formato Hd 720p. Una volta terminato il download, ci si potrà gustare l'acquisto sul Pc, sul proprio televisore tramite la già menzionata Apple Tv, o ancora sull'iPod.

Secondo voci non ancora confermate ufficialmente, il servizio dovrebbe venire esteso anche al resto del mondo entro la fine dell'anno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

il prezzo è ovviamente interessante.. certo il filmato sarà di dimensioni sostanziose, quindi linea abbondantemente veloce necessaria.... anche l'idea di OXO di sfruttare la cosa come preview per valutare un film è buona.
28-2-2008 14:27

Eh ma si trova ancora poco materiale in giro... cough cough... volevo dire in videoteca.
28-2-2008 02:41

No di certo, ma io ormai sono entrato nell'era del Full-HD. :mrgreen: :unz:
28-2-2008 01:05

beh, comuqnue 1280x720 non fanno schifo ;-)
26-2-2008 21:51

Per quanto mi riguarda, spero di non dover attendere fino alla fine dell'anno: nel mio caso userei questo servizio come anteprima, in modo da poter poi decidere se acquistare o meno il titolo su supporto con qualità AV degne di tale nome. :mrgreen:
26-2-2008 18:49

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Controlli su Facebook le tue (o i tuoi) ex?
No, non ci penso proprio.
A volte guardo il loro profilo o i loro gli aggiornamenti di stato.
Sì, controllo ogni loro mossa.
Le ex (o gli ex) in genere non sono miei amici di Facebook.
Ma quale Facebook! Io uso Twitter (o Google+ o altro social media).

Mostra i risultati (1719 voti)
Giugno 2020
Windows 10, il nuovo Edge ha iniziato a rimpiazzare il vecchio
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Tutti gli Arretrati


web metrics