Adottare un albero di arance on line

E' possibile seguire la crescita di un albero da Internet, in attesa che i suoi succosi frutti maturino e siano inviati al proprio domicilio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-06-2008]

arancia

C'é una simpatica iniziativa, promossa da Mondo Arancio che permette di adottare a distanza un albero di arance, seguendone poi via rete le varie fasi della crescita stagionale in attesa che i frutti maturino e siano inviati al proprio domicilio.

Mondo Arancio è un'associazione siciliana che produce le famose arance Riberella a polpa bionda, prive di semi e particolarmente dolci, originarie della zona di Ribera in provincia di Agrigento e garantite dal Consorzio di tutela "Arancia Ribera di Sicilia" che pone il marchio Riberella solo ed esclusivamente alle arance prodotte nell'Area Geografica Protetta secondo il Disciplinare di produzione del marchio di Qualità Arance di Ribera - Riberella.

La sottoscrizione del contratto, dal costo non proprio economico di 120 euro, da diritto a ricevere al proprio domicilio una cassetta di 20 Kg di arance mentre per il resto del prodotto maturato si può scegliere se opzionarlo per se ricevendolo dietro pagamento delle spese di spedizione, inviarlo a parenti o amici sempre sostenendo le spese di invio o donarlo per scopi umanitari e di beneficenza senza costi aggiuntivi.

Se volete adottare le arance che mangerete la prossima stagione, dovrete però navigare con IE versione 6 o successiva e ad avere il Flash Player installato dal momento che il sito è interamente in Flash e richiede espressamente l'utilizzo del browser Microsoft. Un nota stonata per una idea volta interamente alla rete e che non tiene conto di accessibilità o anche semplicemente dei sempre più numerosi utenti che utilizzano browser differenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

{Giulio}
Safari tra le arance e le "mele"... Leggi tutto
7-6-2008 17:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sempre pi¨ siti richiedono dati personali in fase di registrazione. Tu come ti comporti?
Li concedo senza problemi.
Piuttosto rinuncio al servizio.
Inserisco dati falsi.
Li concedo solo se ho vera necessitÓ del servizio e comunque solo se il sito mi sembra serio.

Mostra i risultati (5653 voti)
Gennaio 2023
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 gennaio


web metrics