Operazione antipirateria delle Fiamme Gialle, sequestrato DownRevolution

La Guardia di Finanza di Melegnano ha arrestato quattro persone per aver creato un forum e condiviso illegalmente più di 6.000 opere protette dal diritto d'autore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-07-2008]

Sesto San Giovanni, operazione antipirateria

La Guardia di Finanza di Melegnano (in provincia di Milano) ha posto sotto sequestro il sito downrevolution.net: si presentava come un normale forum di discussione - dicono le Fiamme Gialle - ma in realtà lo scopo era scambiarsi i link per materiale coperto da diritto d'autore ospitato da servizi popolari come RapidShare o MegaUpload.

Titolare del sito è un maggiorenne di Paderno Dugnano (MI), con cui collaboravano altre tre persone, tutte minorenni, residenti in Puglia e Campania. La gestione doveva essere davvero buona se in meno di un anno di vita erano stati attirati quasi 30.000 utenti; o, forse, il materiale messo a disposizione illegalmente era particolarmente appetitoso.

Gli uomini in grigio hanno in effetti scoperto più di 6.000 opere coperte da diritto d'autore poste in condivisione: si tratta di videogiochi, software vario, film e album musicali, alcuni dei quali non ancora giunti sul mercato attraverso i canali leciti.

L'operazione ha portato al sequestro di 21 Pc, 3 dischi rigidi esterni e 486 Cd e Dvd trovati in uno scantinato di Sesto San Giovanni, oltre che alla denuncia dei quattro figuri implicati nella gestione del servizio.

Per dare un valore economico ai diritti violati sono state contattate la Bsa, la Fapav e la Aesvi, associazioni rispettivamente impegnate nella lotta alla pirateria software, audiovisiva e videoludica, con cui la Guardia di Finanza ha già collaborato. Per ora si minacciano sanzioni di centinaia di migliaia di euro.

Il presidente della Fimi, la Federazione dell'Industria Musicale Italiana, si è detto molto soddisfatto: l'operazione "colpisce un importante sistema di intermediazione di contenuti illeciti con numeri consistenti, una vera e propria centrale di spaccio di musica illecita".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

faccio l'avvocato del diavolo: nei guai vanno solo questi ragazzi, mentre 30000 persone la passano liscia... al solito, si colpisce la minoranza per far pagare tutti gli altri che non sono stati presi... :? merlin condivido la tua metafora del portiere d'albergo :)
2-7-2008 15:57

Dubbio amletico Leggi tutto
1-7-2008 20:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
''Chi sbarca in Italia va via per non morire, va via perché c'hanno una guerra, un maremoto... come fai a fermarli? Bisogna creare delle strutture intelligenti, inserirli piano piano a fare delle cose perché sono gente straordinaria. E' un processo di cui non se ne può fare a meno. Arrivano, arrivano a riprendersi un pochino di quello che gli abbiamo tolto in 200 anni''. Chi è?
(Vedi poi la soluzione)
Uno che non considera prioritario lo Ius Soli per dare diritti di cittadinanza ai figli della "gente straordinaria" che arriva in Italia.
Uno che non vuole abolire il reato di clandestinità per non portare il suo partito a percentuali da prefisso telefonico.
Uno che ordina ai suoi parlamentari un voto contrario alla legge che ha abolito in Italia il reato penale di clandestinità.
Uno che ha messo come requisito indispensabile per l'appartenenza al suo partito politico la cittadinanza italiana.
Uno che da normale cittadino diceva pacatamente cose di buon senso ma una volta entrato nei meccanismi del potere è costretto a dire e fare minchiate per tenere insieme milioni di ignoranti e razzisti che toglierebbero il voto a proposte pacate e di buon senso.
Tutti quelli nominati finora.

Mostra i risultati (1210 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics