Il Rapporto Assintel evidenzia un mercato IT in crescita

Secondo l'associazione delle imprese ICT, la crescita è del +2% nel 2008.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-09-2008]

Il mercato dell'Information Technology italiano nel 2008 conferma il trend di crescita in atto da un triennio, con un complessivo +2% e un fatturato di 21.855 milioni di euro. Il valore è in controtendenza rispetto ai segnali di incertezza economica ma resta inferiore alla media europea (+3,9%): persistono condizioni strutturali ancora non risolte, che penalizzano il nostro sistema nel suo complesso.

Questo il distillato dell'Assintel Report 2008, la ricerca annuale sul mercato IT in Italia, realizzata per Assintel da Nextvalue.

Al primo posto il comparto software (+3,8%), per un valore di 4.210 milioni di euro: il middleware è il segmento che ha le migliori performance (+6,1%), in calo i gestionali (-2,8%).

Confermata la lenta ripresa dei servizi IT (+1,6%), in valore assoluto il mercato più consistente (10.010 milioni di euro). Bene i servizi di consulenza (+3,5%), l'application management (+3,5%) e i servizi di system integration (+2,3%). Ancora in negativo la formazione (-0,3%). Frena la crescita dell'hardware (+1,7%), sempre trainato dalla vendita di Pc, che da sola costituisce il 57% del comparto.

Le microimprese sono ancora all'ultimo posto per investimenti in IT (+0,9%), seguono le piccole imprese (+1,4%), le medie (+2%) e le grandi aziende (+1,8%).

I maggiori "spender" restano le banche (4.965 milioni di euro spesi in IT, +2,7% rispetto al 2007) e l'industria (4.566 milioni di euro, +1,5%). Continua la stagnazione nella pubblica amministrazione centrale, con 1.660 milioni di euro e una crescita sostanzialmente nulla (+0.5%).

Bene il consumer: +8,3% rispetto allo scorso anno, che costituisce il 5,6% dell'intera spesa IT.

Al primo posto nelle agende delle aziende utenti è l'ottimizzazione dei costi (67,7%). La variazione di budget IT prevista per i prossimi 12 mesi è nel 97,3% nulla, mentre l'81,7% delle imprese dichiara un budget IT inferiore al 2% del fatturato.

Buono e in crescita il livello di soddisfazione relativo al proprio fornitore ICT: è pari a 7,6, in una scala da 1 a 10 (lo scorso anno era 7,2).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, come bisogna definire chi commette intrusioni informatiche?
un hacker
un cracker
un grissino

Mostra i risultati (4523 voti)
Ottobre 2020
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Tutti gli Arretrati


web metrics