Mozilla rimanda Thunderbird 3

La prima beta sarebbe dovuta arrivare a settembre, invece bisognerà aspettare ancora un po'.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-10-2008]

Mozilla rimanda Thunderbird 3 3.0a3 3.0b1 beta

Rispetto a Firefox, Thunderbird rischia sempre di passare per il fratello povero.

La prossima versione, la terza, del client di posta della Mozilla Foundation ha l'obiettivo preciso di risollevarne le sorti integrando anche le funzioni da tempo attese, come la gestione del calendario e degli appuntamenti.

In origine, una prima versione beta avrebbe dovuto apparire per la fine del mese di settembre; sarebbe poi seguita, in novembre, una seconda beta e per la fine di gennaio avremmo avuto la prima release candidate.

Invece settembre è passato senza che nulla apparisse all'orizzonte. Ora Mozilla fa sapere di aver rivisto il programma di rilascio e di aver preferito aggiungere un'ulteriore alpha prima che si possa passare al ciclo di beta testing.

Va da sé che il rilascio della versione definitiva di Thunderbird 3 è ulteriormente ritardato da questa decisione e con esso le sue speranze di riscatto; d'altra parte le grandi innovazioni promesse, a partire dalla revisione completa del client di posta elettronica, non sono ancora state integrate nelle build correnti.

"Anche se siamo sempre stati chiari sul fatto che chiamare qualcosa una beta non significa che le caratteristiche sono complete, ciò che abbiamo ora è piuttosto lontano dall'essere rappresentativo di ciò che sarà Thunderbird 3" ha scitto lo sviluppatore Dan Mosedale nel blog di Mozilla.

Per cui bisognerà ancora aspettare prima di poter avere tra le mani un client di posta che possa ripetere il successo ottenuto da Firefox nel settore dei browser.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

E' una proposta che non si può rifiutare ! aaaah ? :lol: Ciao Leggi tutto
8-10-2008 00:21

C'è da aspettare ancora un po'? Poco male. Io utilizzo l'attuale versione di Thunderbird come client di posta e Sunbird come calendario/agenda, sia con Linux sia con Windows, e per quanto mi riguarda sono più che soddisfatto. :D
8-10-2008 00:12

LOL. un pizzo? :lol: Leggi tutto
7-10-2008 23:32

Thunderbird ha il calendari e note Leggi tutto
7-10-2008 23:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I cartelli di avviso inducono gli automobilisti a manovre di emergenza, frenando di colpo per poi accelerare nuovamente una volta passato l'autovelox. È allo studio un progetto di rimuovere tutte le segnalazioni anche da app e navigatori: sei d'accordo?
Sì, le strade saranno più sicure
No, servirà solo ad aumentare le multe

Mostra i risultati (2126 voti)
Gennaio 2020
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Tutti gli Arretrati


web metrics