Telecom chiede l'aumento del canone da febbraio

Chiesto ufficialmente l'aumento del canone da febbraio: 1,26 euro per gli utenti e 1,70 euro per il canone all'ingrosso.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-10-2008]

Telecom Italia ha chiesto ufficialmente all'Authority per le Comunicazioni un aumento del canone del telefono fisso di 1,26 euro, che salirebbe da 12,40 a 13,66 euro mensili. Anche per il canone all'ingrosso Telecom chiede all'Autorità un aumento di 1,70 euro per linea che i concorrenti pagano per l'uso della propria infrastruttura: si salirebbe da 7,60 a 9,30 euro.

E' molto improbabile che l'Authority si opponga, anche se potrebbe limare l'aumento, nonostante le proteste delle associazioni dei consumatori, che potrebbero ricorrere al Tar: il canone è sostanzialmente bloccato da circa quattro anni. L'impatto è particolarmente negativo sui concorrenti di Telecom Italia: Tele2 è in profondo rosso e Wind sente molto forte, a causa della crisi finanziaria, il peso dell'indebitamento.

E' vero che questo aumento porterà molti clienti a lasciare Telecom, ma tanto questo nuovo flusso in uscita è più che compensato dall'introito del canone all'ingrosso, che i concorrenti sono costretti a pagare avendo investito quasi niente per sviluppare una propria rete (tranne Fastweb e Vodafone che li fa migrare sul mobile) e dalle minori spese per il caring di questi utenti. Inoltre, nelle zone periferiche, non urbane, del Paese, dove è concentrata la maggior parte degli italiani, l'alternativa a Telecom in realtà è solo sulla carta.

La stessa Telecom Italia fornisce un'alternativa al proprio canone con l'offerta di abbonamento alla "sola Adsl": Alice Casa da 42 euro a mese, con telefonate in Voip illimitate incluse e la nuova tariffa "Tim Famiglia" che consente per 5 euro al mese un buon traffico tra 4 telefonini Tim collegati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

{M.C.}
C'è un modo per avere la riduzione Leggi tutto
3-11-2008 19:01

Ma già paghiamo abbastanza la quota fissa, poi l'economia italiana è già in crisi e telecom che fà? Aumenta il canone. Perchè la telecom è così meschina, approfittatrice del fatto di essere proprietaria di tutta la rete telefonica e quindi anche se perde i suoi clienti non ne risente perchè tanto si rifà sul canone all'ingrosso. Della... Leggi tutto
3-11-2008 16:07

{M.C.}
Paradossi della concorrenza Leggi tutto
3-11-2008 09:25

Il canone non sarà mai la morte di telecom. Fintanto che questa sarà l'unica in possesso delle linee sarà sempre li che dovremo andare a parare. Dice giusto "il costruttore" quando dice che alla fine la gabella la si paga annegata nelle tariffe delle varie Tel. alternative. E questo canone all'ingrosso (che cresce di più che... Leggi tutto
1-11-2008 16:58

La vedo dura,in italia per ora alla gente come me non è concesso abbandonare telecom italia,nel senso che se anche ho aperto un contratto con T2 dove mi viene detto che il canone non lo pago più è perche lo pagano "loro" al "mio" posto mascherandolo sotto la voce abbonamento.il filo alla fine passa sempre da T.I. Una... Leggi tutto
1-11-2008 13:59

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste tecnologie obsolete utilizzi di più?
Autoradio con mangianastri
Carta carbone
Ciclostile
Fax
Floppy disk
Lavagna luminosa a lucidi
Lettore di compact disc
Macchina fotografica a pellicola
Macchina per scrivere
Proiettore di diapositive
Registratore a cassette
Segreteria telefonica a nastro
Stampante ad aghi
Telefono a rotella
Videoregistratore VHS
Videotel
Walkie talkie
Walkman

Mostra i risultati (3823 voti)
Settembre 2019
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Bug negli iPhone, ritorna il jailbreaking
Windows 10, errori nel patch Tuesday di agosto
Tutti gli Arretrati


web metrics