Windows 3.11 va definitivamente in pensione

Microsoft non venderà più licenze del vecchio ambiente operativo. ancora oggi utilizzato in numerosi dispositivi embedded.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-11-2008]

Microsoft in pensione Windows for Workgroup 3.11

Windows 3.x va definitivamente in pensione. No, non si tratta di un errore: solo lo scorso 1° novembre Microsoft ha concluso la vendita di licenze per l'ultimo ambiente operativo predecessore di Windows 95: Windows for Workgroup 3.11.

Sparisce dunque dopo quasi 18 anni uno dei responsabili del successo di Microsoft presso il grande pubblico, il successore di quel Windows 3.0 che fu accolto in maniera entusiasta da un gran numero di utenti, che invece era rimasto pressoché indifferente di fronte alle precedenti versioni.

Windows 3.11 sopravviveva ancora non sui Pc ma come sistema embedded, principalmente su registratori di cassa e sui dispositivi di intrattenimento montati su alcuni jet delle compagnie Virgin e Qantas.

Il supporto ai clienti era già stato interrotto alla fine del 2001, quando da tempo non si poteva più trovare Windows 3 sugli scaffali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Windows 11, arrivano le schede in Esplora File

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

Noooo! Ma pensa! Il vecchio 3.11 scompare dalla scena... Quasi quasi lo rimonto su un vecchio PC per vedere che effetto fa... Certo ormai non ci gira più niente. Sarebbe come imbalsamare il nonno e mettergli un congegno meccanico per farlo muovere... :roll:
16-11-2009 16:56

replico anch io... un altro pezzo di storia che se ne va... :cry:
23-11-2008 23:36

{Paolo Emilio Taddei}
funzionava benissimo....e funziona ancora! Leggi tutto
13-11-2008 21:40

{MaXXX}
Per vinxonline Leggi tutto
8-11-2008 18:19

E un pezzo di storia se ne va! :( Anche se ero troppo piccolo per poterlo apprezzare all'epoca...
8-11-2008 03:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'Italia e gli italiani sono pronti per il (video)gioco online?
I giocatori sarebbero anche pronti, ma il problema è il digital divide. Senza una connessione broadband il gioco online è una chimera.
In Italia più che in altri paesi ha ampia diffusione la pirateria. Il fatto che buona parte dei giocatori utilizzi prodotti contraffatti limiterà la crescita dell'online gaming.
Barriere linguistiche e ritardi nella diffusione di giochi e tecnologie online ci hanno penalizzato nel passato, ma oggi le possibilità di sviluppo sono rosee.
Non ci sono barriere tecniche, ma solo culturali. Il videogioco è tradizionalmente visto come un prodotto da fruire individualmente o in compagnia di amici.
La comunità di giocatori online italiana non ha nulla da invidiare per qualità e quantità a quelle degli altri paesi.

Mostra i risultati (778 voti)
Maggio 2022
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Localizzazione al chiuso grazie al 5G
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Una storia di phishing bancario diversa dal solito: il ladro beffato
Aprile 2022
Una dura lezione dall'Internet delle Cose
Bug nell'app Messaggi, e la batteria si scarica in fretta
Gli USA ottengono l'estradizione di Assange
L'utility che ripulisce Windows 11 è in realtà un trojan
Hacker cinesi sfruttano VLC per diffondere malware
Quando l'intelligenza artificiale bara: l'aneddoto degli husky scambiati per lupi
Che si fa con Telegram? È russo
Lapsus$, arrestati due hacker: sono adolescenti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 21 maggio


web metrics