Le opere del Prado sono su Google Earth

Tramite Google Earth e Maps è possibile ammirare alcuni dei capolavori esposti a Madrid fotografati ad altissima risoluzione.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-01-2009]

Museo Prado Madrid Google Earth Maps capolavori

Il Museo del Prado di Madrid porta su Google Earth e Maps alcune delle sue opere più famose, da Velazquez a Rembrandt, da El Greco al Beato Angelico.

Anche se "un'immagine virtuale, per quanto di un realismo prodigioso, non sostituisce l'esperienza dell'opera in diretta" come osserva il direttore del Museo, Miguel Zugaza, questa possibilità è eccezionale per studenti, appassionati o semplici curiosi.

Per ottenere le immagini in altissima risoluzione (14 Gigapixel: difficilmente potranno essere spacciate per degradate) la società madrilena Mad Pizel ha dovuto scattare 8.200 fotografie in tre mesi di lavoro iniziati lo scorso maggio.

Ora, dall'apposita pagina preparata da Google si può accedere direttamente alla sezione relativa al Prado su Google Maps (dove viene messa a disposizione un'opera al giorno) oppure scaricare Google Earth (dove le opere sono già visibili tutte).

Per chi sceglie quest'ultima possibilità è anche possibile ammirare una riproduzione in 3D del Museo, contribuendo all'illusione di trovarsi davvero a Madrid.

Google ha preparato un breve video dimostrativo con immagini del "backstage"; lo riportiamo qui sotto.

/

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Altissima risoluzione? Leggi tutto
14-1-2009 18:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sul tuo Pc (o notebook) c'è installato un hard disk oppure un disco a stato solido?
Entrambi
SSD: è più veloce di un hard disk, si guasta meno, consuma poco.
Disco fisso: è più affidabile, più economico e più capiente di una memoria flash.
Disco fisso sul Pc, SSD sul notebook.
Non so cosa ci sia installato: sono un utente, non un meccanico.

Mostra i risultati (2434 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics