Hotmail adesso supporta Pop3 e Smtp

Gli utenti del servizio e-mail di Microsoft possono scaricare la loro posta con qualunque client e su qualunque piattaforma.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-01-2009]

Windows Live Hotmail supporta Pop3 Smtp

Dopo 12 anni, gli utenti di 9 nazioni (fra cui anche l'Italia, mentre le altre verranno aggiunte in seguito) possono finalmente scaricare la posta dall'account Windows Live Hotmail utilizzando il protocollo Pop3 e inviare i messaggi tramite il server Smtp dello stesso servizio, senza doversi più appoggiare al proprio provider internet.

La connessione per ricevere email necessita di login, che consiste nel proprio indirizzo email completo di dominio, e password. Occorrerà utilizzare il server pop3.live.com sulla porta 995 (la connessione sarà criptata con Ssl), mentre per l'invio si userà smtp.live.com sulla porta 25.

Le 9 nazioni fortunate sono: Italia, Australia, Canada, Giappone, Regno Unito, Olanda, Francia, Spagna e Germania.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 24)

proprio cosi diciamo che gli indirizi @hotmail @live etc. non sono obbligatori per chi vuole avere un accounte Live. Leggi tutto
23-1-2009 15:52

Più che altro l'accesso ad alcuni servizi on-line della microsoft (e di altre aziende che hanno stratto accordi in tal senso) viene effettuato tramite un "passporto" (non so il nome esatto, anche perché l'avranno cambiato 3 o 4 volte :? ), che è "intestato" ad un qualunque indirizzo email.
23-1-2009 15:47

si c'è un apposita pagina di Live per crearli Leggi tutto
23-1-2009 15:30

Infatti esistono anche quelli personalizzati: io ho un account @afclub.it. :wink:
23-1-2009 09:21

Probabilmente perché ci sono più domini di posta: @live.com @hotmail.com @hotmail.??..... Leggi tutto
22-1-2009 21:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Stai installando un'applicazione. Cosa fai quanto compare il contratto di licenza?
Lo leggo attentamente e poi faccio click su “Accetto”
Do un sguardo al testo e poi accetto
Dipende dall'applicazione. A volte leggo il contratto di licenza
Non leggo mai il contratto di licenza. È davvero indispensabile?
Leggo il contratto di licenza dopo aver installato l'applicazione

Mostra i risultati (1239 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics