Troppo Facebook fa venire il cancro

Per il dottor Sigman i social network non sono abbastanza "sociali": abbiamo bisogno di incontrare le persone dal vivo, non attraverso uno schermo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-02-2009]

Il dottor Aric Sigman è l'uomo che accusò la televisione di causare l'Alzheimer, il diabete, l'insonnia e la deficienza immunitaria.

Oggi il dottor Sigman ha svelato una nuova minaccia: usare i social network aumenta il rischio di ammalarsi di cancro.

Passare troppo tempo da soli su Facebook o MySpace farebbe scendere i livelli ormonali (l'ossitocina in particolare), deprimerebbe il sistema immunitario e causerebbe tutta una serie di scompensi a livello chimico.

Questo porterebbe a maggiori probabilità di contrarre cancro, malattie cardiache, demenza, nonché di essere colpiti da infarto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Twitter mette in crisi le coppie

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Ma questi ricercatori al posto di pensare alle minchiate perch non pensano a migliorarci la vita con la ricerca seria!?Ad esempio impegnarsi nella ricerca contro il cancro!
7-10-2009 18:53

Ci avevo pensato ma credo che se glielo chiedo cambia la versione delle sue affermazioni.... :mrgreen: Leggi tutto
25-2-2009 16:29

Prova a chiedere al signor Sigman se ti paga un viaggio andata e rtorno :wink: :mrgreen: Leggi tutto
25-2-2009 16:25

Ma sono daccordo per le persone che si possono incontrare dal vivo ma se un amico abita in Australia o in Norvegia come faccio a incontrarlo dal vivo? :shock: Leggi tutto
25-2-2009 16:18

allora sono spazziato! :D ma vorrei mettere una cosa in chiaro, non che sostituisco facebook alle relazioni sociali; semplicemente, ora, posso chiacchierare con gli amici fingendo di studiare :lol: msn troppo smacco, al primo trillo i miei se la davano :wink:
22-2-2009 20:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale motivo NON sei (pi) sul social network pi famoso?
Facebook mi ha stufato. Preferisco godermi Internet.
Non voglio che gli altri si facciano i fatti miei.
Ho da fare. Facebook mi fa perdere tempo.
Amo di pi la vita reale.
Non voglio che si sappiano in giro i miei segreti.
Non ho testa per Facebook in questo momento.
A mia moglie (marito, fidanzat*, ragazz*) d fastidio che io sia su Facebook.
Facebook vende i nostri dati e non rispetta la privacy.
Mi sono accorto che iniziavo a farmi sempre di pi i fatti degli altri.
Facebook morto. Io adesso uso Twitter (o Google+, Pinterest ecc.)

Mostra i risultati (4196 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 18 settembre


web metrics