Economia dello spreco

Se un rifornimento costasse quanto la vostra auto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-04-2009]

cartuccia

Qualche giorno fa ho accompagnato un'amica che voleva comprare una stampante "multifunzione": non avendo esigenze particolari se non di stampare qualche pagina ogni tanto, era attirata dalla possibilità di ottenere le funzioni di scanner e fotocopiatrice inglobate in un solo dispositivo, per risparmiare soprattutto spazio in camera.

Abbiamo visionato alcuni prodotti che pur essendo di marca avevano prezzi effettivamente accessibili e quando mi ha chiesto, visto il prezzo contenuto, se fossero stampanti valide mi è venuto da rispondere - scherzando - "Sì, certo... Al massimo, quando finisci l'inchiostro, la butti via e ne compri una altra.". Il suo viso si è un poco accigliato non capendo il mio humor. La mia voleva essere una battuta, conoscendo i prezzi "a peso d'oro" delle cartucce originali di alcune marche.

Riflettendoci poi un momento e controllando i prezzi, verrebbe da dire che pur nella sua semplicità è molto più di una battuta. Pagare 59 euro una stampante e scoprire che la cartuccia "solo nero" ne costa 16 significa che al primo cambio di inchiostro toccherà spendere su per giù quanto una nuova stampante. Come se un pieno di carburante rendesse conveniente cambiare automobile!

Si parla spesso di inquinamento, di sprechi delle persone che buttano via invece di riciclare o utilizzare oculatamente un bene ancora funzionante. Ma poi basta davvero poco per accorgersi di quanto sterile sia la discussione: sono gli indirizzi stessi della attuale politica economica che inseguono e pubblicizzano questi sprechi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Mica tanto da scherzare... Nell'ufficio dove ogni tanto presto la mia opera hanno comprato una Lexmark a 46 € perché, tanto, doveva servire solo a stampare documenti. Le cartucce di ricambio le compro io (con la carta di credito dell'azienda!), e ogni volta sghignazzo come un folle: la coppia B/N e colore mi viene 72 €... :malol: Leggi tutto
10-1-2012 21:49

{utente anonimo}
Obsolescenza programmata. Il motore segreto della nostra società. > comprare, buttare, comprare link[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/86948]link[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/86949]link[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/86950]link
10-1-2012 20:24

La rivolta del ciabattino Leggi tutto
30-4-2009 19:02

Merlin ti ringrazio per la precisazione, ovviamente con "tassare l'energia invece delle materie prime" intendevo dire "in maniera spropositata l'energia rispetto alle materie prime", per ribadire che quella che a volte sembra una pura perversione del produttore (apparecchiature inutilmente gravate di elevatissima... Leggi tutto
30-4-2009 14:27

rammendare i calzini Leggi tutto
30-4-2009 12:24

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale mezzo di trasporto pubblico sostituirà quelli attuali nel giro dei prossimi 50 anni?
Evacuated Tube Transport: l'evoluzione dei treni a levitazione magnetica; questi veicoli sono in grado di raggiungere i 6.500 km/h perché viaggiano all'interno di tunnel in cui è creato il vuoto.
String Transport System: cabine sospese fino a 30 metri dal suolo che corrono su binari di acciaio e cemento a oltre 500 km/h.
Tubular Rails: i treni viaggiano a 240 km/h all'interno di anelli sollevati dal suolo che contengono i motori e le ruote, mentre le carrozze ospitano i binari.
I bus viaggiano al di sopra del traffico automobilistico, il quale scorre sotto di loro, usando piccole rotaie poste ai lati della strada.
Shweeb: monorotaia monoposto sospesa e a pedali che permette di raggiungere i 45 km/h.
SolarBullet: il treno ad alta velocità (354 km/h) alimentato a energia solare attualmente allo studio in Arizona (USA).
Treni elettrici che non necessitano di binari perché viaggiano su strada e ricevono l'energia dal sistema contactless installato al di sotto dell'asfalto.
SARTRE: le automobili viaggiano in convogli gestiti dall'intelligenza artificiale; si uniscono i vantaggi del trasporto pubblico alla flessibilità del trasporto privato.
Startram, il maglev orbitale: gli ultimi 20 chilometri del tracciato (di oltre 1.600 km) puntano verso l'alto per portare in orbita i treni.
Ascensore spaziale: una stazione posta a quasi 100.000 km da terra e collegata al suolo da cavi costituiti da nanotubi di carbonio, per portare in orbita uomini e materiali con costi relativamente contenuti.

Mostra i risultati (2747 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Tutti gli Arretrati


web metrics