Microsoft e Verizon al lavoro sull'anti-iPhone

Mentre Apple sarebbe al lavoro su una versione light dell'iPhone, Microsoft si starebbe preparando a svelare un concorrente basato su Zune.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-04-2009]

Apple tablet iPhone light Verizon Microsoft Pink

La relativamente vicina scadenza (nel 2010) del contratto di esclusiva che lega Apple e AT&T per la commercializzazione dell'iPhone negli Usa sta contribuendo ad alimentare le voci circa le mosse che la società di Cupertino - e l'eterna rivale Microsoft - hanno in serbo per il settore della telefonia mobile.

Per quanto riguarda Apple, tornano in parte le indiscrezioni createsi a suo tempo intorno al fantomatico iPhone Nano; ora, però, si preferisce parlare di un iPhone light, più piccolo e leggero dell'originale, accompagnato forse da un tablet o Media Pad simile al Kindle di Amazon ma dotato di touchscreen, tastiera virtuale e schermo da 10 pollici.

Questi prodotti, ammesso che vengano confermati, dovrebbero essere esclusi dal contratto con AT&T; come nuovo partner per la loro distribuzione si fa invece il nome di Verizon, compagnia che sarebbe in trattative anche con Microsoft.

Nonostante Steve Ballmer in persona tempo fa abbia smentito ogni interesse della propria società a entrare personalmente nel settore della telefonia mobile, secondo il Wall Street Journal Microsoft e Verizon starebbero lavorando allo sviluppo di un concorrente diretto dell'iPhone, il cui nome in codice sarebbe Pink.

La progettazione, seppure sotto la supervisione dell'azienda di Redmond, sarebbe affidata a un'azienda esterna e potrebbe avere come base Zune, il lettore multimediale di Microsoft.

Il sistema operativo, naturalmente, sarebbe Windows Mobile 6.5. La perplessità maggiore circa il progetto Pink riguarda il rapporto di Microsoft con i partner attuali che implementano Windows Mobile sui propri dispositivi e l'accoglienza che questi riserverebbero a un concorrente supportato direttamente da Microsoft.

Nè Apple, né Microsoft, né tantomeno Verizon hanno per ora confermato o smentito le indiscrezioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

credo anche io, e probabilmente è anche meno "chiuso" del prodotto apple
5-5-2009 12:47

Ha comunque caratteristiche interessanti
4-5-2009 21:35

eppure, pur essendo un NON simpatizzante dello zio bill, lo zune lo avrei voluto provare, giusto per vedere cosa avevano fatto.... Leggi tutto
4-5-2009 12:40

Basato su Zune...allora sì che siamo a posto!! :lol:
4-5-2009 11:12

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ricevi un'email con un allegato Word dal nome “Addebiti”. Cosa fai?
Scarico il file e lo apro. Dev'essere qualcosa di importante
Prima di aprirlo, scansiono il file alla ricerca di eventuali virus
Inoltro l'email alla mia banca o alla mia azienda
Cancello il messaggio

Mostra i risultati (3322 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics