Altro phishing su Facebook

È già successo in passato e ricapiterà sicuramente in futuro, su Facebook è spuntato un nuovo problema di phishing.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-05-2009]

Come in precedenza si viene indirizzati verso il sito Areps.at per cercare di ottenere la password di accesso al social network.

Il sistema è semplice: si riceve una email da un amico che rimanda al dominio in questione e lì si verrà invitati a inserire le proprie credenziali Facebook per accedere. Ovviamente evitate di visitare il sito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

No davvero; ma probabilmente fanno leva sulle persone che sono poco pratiche di PC, su qualche persona anziana che è più facile truffare, con le classiche mail terrorifiche che usano; sperano su qualche extracomunitario o Straniero che non conosce bene come funzionano da noi certi Servizi. Vedo persone agli uffici Postali, specie se... Leggi tutto
7-10-2009 05:00

Quoto in pieno Zeross. A volte rimango perplesso davanti allo spam-phishing che ricevo con il logo di Poste Italiane, che mi comunica di aver ricevuto un "Bonus Fedeltà" ( :malol: ) di 150 euro, e che per poterlo ottenere devo loggarmi al sito Poste Italiane linkato... Mi chiedo: ma davvero c'è chi è così... Leggi tutto
3-6-2009 13:09

L'importanza del fattore umano Leggi tutto
29-5-2009 19:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Dove e come sei solito vedere i film?
Al cinema.
A casa, quelli trasmessi in Tv.
A casa, sul Pc.
A casa, con un lettore multimediale.
Ovunque, sul cellulare (oppure iPad / iPod / lettore Mp3)

Mostra i risultati (3561 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 agosto


web metrics