Microsoft disabilita definitivamente l'AutoRun

Dopo Windows 7 è la volta di Vista, Xp e Windows Server. Così Microsoft spera di limitare la diffusione del malware.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-09-2009]

Microsoft disabilita AutoRun Windows Xp Vista 2003

Come aveva promesso lo scorso maggio, Microsoft ha rilasciato l'aggiornamento che disabilita l'AutoRun in Windows Vista, Windows Xp, Windows Server 2003 e Windows Server 2008.

La funzionalità che eseguiva in automatico il software indicato dal produttore all'inserimento di un Cd, un Dvd o un supporto di memorizzazione collegato via Usb era diventata un sistema troppo sfruttato per la diffusione del malware.

Ecco quindi la decisione di disabilitare l'AutoRun in Windows 7 sin dalla Release Candidate e, ora, anche nei suoi predecessori.

Come già chiarito a suo tempo, la disabilitazione non sarà però totale: riguarderà soltanto i supporti da collegare via Usb i quali, supportando la scrittura, si prestano a diventare veicoli d'infezione.

Funzionerà tutto esattamente come oggi, invece, per i dispositivi di memorizzazione a sola lettura, come Cd e Dvd: per questi supporti la funzionalità AutoPlay continuerà a lavorare come ha sempre fatto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Scusami, a parte il fatto che un cd per essere letto DEVE ruotare, puoi sempre farti un collegamento sul desktop fare esplora e scansionarlo con antivirus, così non si avvia da solo se non lo vuoi.- Ma non so come impedire ad un malware di tentare di installarsi, perchè se devi leggere un CD deve ruotare, ed appena arriva a velocità... Leggi tutto
10-11-2009 00:32

Ciao, Sarò forse ignorante, ma quando hai messo il cd nel cassettino anche se disabiliti l'autorun devi poi avviarlo se vuoi leggerlo. Quindi potresti scansionare il CD prima di farlo andare, ma se ci fosse un malware alla sola partenza del CD si potrebbe autoinstallare. Quale rimedio altrimenti? Un buon antivirus antispywere,... Leggi tutto
10-11-2009 00:21

Resta sempre il fatto che fin dal decennio passato si suggeriva agli utenti di disabilitare l'autorun, ma quanti lo facevano?
16-9-2009 21:38

Per me sono fuori tempo massimo, se per una cavolata del genere c'e' voluto tutto questo tempo quanto ce ne vuole per caratteristiche e funzionalita' piu' serie? MS ormai e' un gigante obeso. Fa fatica a muoversi.
16-9-2009 12:46

Altrimenti come farebbero a creare nuove patches ogni mese... :lol: un passo alla volta, un passo alla volta. ;)
16-9-2009 11:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i prodotti che acquisti di più online?
Abbigliamento
Idee regalo
Libri/riviste
Hardware/software
Biglietti/eventi
Elettronica
Viaggi/turismo
Musica/video
Elettrodomestici
Telefonia/accessori

Mostra i risultati (2158 voti)
Dicembre 2021
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 dicembre


web metrics