In prova: Buffalo AirStation Nfiniti High Power WZR-HP-G300NH (seconda parte)

IL TEST DI ZEUS - Grazie alla tecnologia AOSS basta premere un pulsante per connettere un client wireless. BitTorrent integrato per scaricare a Pc spento.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-10-2009]

Buffalo AirStation Nfiniti High Power WZR-HP-G300N

La AirStation supporta la tecnologia proprietaria di Buffalo nota con l'acronimo AOSS (AirStation One-Touch Secure System): se utilizzata in combinazione con un altro dispositivo che supporta AOSS - una scheda di rete, una chiavetta Usb, una scheda Pc Card - permette di stabilire una connessione senza dover impostare manualmente alcun parametro.

È sufficiente premere il pulsante apposito sulla AirStation e il suo omologo sul dispositivo client: in 15 secondi si stabilirà una connessione criptata tra i due.

Per questo scopo Buffalo propone la chiavetta Wireless-N Nfinity Compact Usb 2.0 Adapter (venduta separatamente), che consente una configurazione immediata. I driver presenti sono per Windows Xp, 2000 e Vista.

Un sistema analogo può essere usato con i dispositivi che non supportano AOSS ma il sistema WPS (Wi-Fi Protected Setup); la procedura è sostanzialmente la stessa ma può richiedere in più l'inserimento di un codice Pin.

Il Pin di default è riportato su un adesivo posto direttamente sul router; può essere consultato o cambiato anche attraverso i menu dell'interfaccia web.

Il limite fondamentale della tecnologia AOSS/WPS risiede nel fatto che i due sistemi non possono essere usati in contemporanea; inoltre un solo dispositivo client alla volta può essere usato.

Le caratteristiche interessanti di questo prodotto non si fermano all'hardware ma coinvolgono anche il software, che propone alcune soluzioni interessanti.

Tramite l'interfaccia Web è possibile realizzare una VPN (Virtual Private Network, Rete Privata Virtuale) via Lan o via Internet; inoltre è garantito il supporto ai servizi di Dns Dinamico forniti da DynDNS e TZO.


Clicca per ingrandire

Un altro servizio integrato è il client BitTorrent, chiaramente da usare in accoppiata con un disco Usb per creare un Nas: si può impostare la banda massima da dedicare sia in upload che in download, far partire i download in background e poi accedervi tramite le condivisioni di rete.

L'interfaccia Web, non particolarmente bella dal punto di vista estetico ma dotata di quanto serve, offre poi un'utile opzione per scoprire e sfruttare i servizi offerti dagli apparecchi connessi alla rete (per esempio è possibile accendere da questa schermata un computer che supporti il Wake-On-Lan o accedere a un server Web).

BUFFALO AIRSTATION NFINITI HIGH POWER WZR-HP-G300NH
Prezzo Euro 99,99 (Iva inclusa)
Pro Flessibilità di configurazione, client BitTorrent integrato, funzionalità di Nas, supporto a Vpn e tecnologia Aoss/Wps,
Contro Manuale in inglese e solo in Pdf. Configurazione avanzata un po' complessa.
Funzionalità 4
Documentazione e facilità d'uso 3
Condizioni Commerciali 4
Giudizio Globale 3.5

La soluzione di Buffalo si fa apprezzare sia da un punto di vista estetico che funzionale; le possibilità di configurazione offerte all'utente sono molte e flessibili, permettendo così di "ritagliarsi su misura" un sistema adatto alle proprie necessità.

Particolarmente interessante la presenza della porta Usb 2.0 che permette di creare una soluzione Nas economica che, sebbene non possa offrire tutte le funzioni di un vero Nas (prima fra tutte una configurazione Raid), ha senz'altro la propria utilità.

Per il momento sul sito di Buffalo ancora non è disponibile un aggiornamento del firmware che ci auguriamo esca presto per aggiornare lo standard Wireless alle specifiche 802.11n definitive, recentemente approvate.

Si trova invece l'immagine Iso aggiornata dell'intero Cd di installazione (circa 380 Mbyte).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (5)

{enzo}
vorrei sapere se posso associare la mia chiavetta onda mt835up della tim nell'apposita culla visto che questo dispositivo buffalo può collegare dispositivi 3g mobile. grazie enzo castelli
6-1-2012 12:30

Certo. Il sistema operativo del Pc non c'entra niente con il router, il router è un'entità separata a cui si accede solo via rete.
10-7-2010 10:02

{Lorenzo}
Ubuntu e router 802.11n Leggi tutto
10-7-2010 08:15

{Saverio}
Info sul Router. Gentilmente qualcuno mi sa dire come si fa a configurarlo? L'ho comprato da circa un mese ma nn sono stato capace di sistemarlo! Ho un model Adsl Wireless che fa anche da Router e non so come fare ad aggiungere questo Buffalo.Qualcuno è così cortese da potermi aiutare? Se qualche anima pia mi può aiutare gliene sarei... Leggi tutto
12-2-2010 16:43

{Puffolo}
un aggeggio senza istruzioni in italiano non è per legge vendibile in italia o sbaglio?
8-10-2009 23:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto dura in media la batteria del tuo smartphone?
Mezza giornata, talvolta meno
Da mattina a sera
24 ore
Un giorno e mezzo
Un paio di giorni
Tre giorni
Quattro o cinque giorni
Una settimana
Di più

Mostra i risultati (3805 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics