Windows Phone 7 è una rivoluzione

Microsoft ha riprogettato completamente Windows Mobile puntando su semplicità d'uso e integrazione con i servizi online.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-02-2010]

Windows Phone 7 Series Ballmer Belfiore

La creazione di Windows Phone 7 non è stata una passeggiata per Microsoft: conscia del rischio di venire completamente eclissata nel mercato della telefonia mobile, l'azienda ha preso la coraggiosa decisione di tornare sui propri passi e riprogettare completamente il sistema.

Ad ammetterlo è Steve Ballmer in persona durante la presentazione al Mobile World Congress, che l'ha visto alternarsi con Joe Belfriore, vicepresidente a capo della divisione Windows Phone e, a suo tempo, responsabile dell'interfaccia di Windows Xp.

Il punto chiave di Windows Phone 7 è quello che Ballmer ha riassunto nell'espressione "un telefono non è un Pc". È vero, ci saranno anche versioni mobili di programmi noti come Word, Excel e Powerpoint (solo un lettore, in quest'ultimo caso) ma è l'esperienza utente che richiede un approccio completamente diverso rispetto alla creazione di sistemi per computer mentre invece la concorrenza, secondo il Ceo di Microsoft, sbaglia nell'intestardirsi a creare Pc in miniatura.

Ciò che gli utenti vogliono da uno smartphone è, secondo Microsoft, l'accesso facile ad alcune funzioni peculiari di un telefono, che si possono riassumere nell'idea di restare in contatto con i propri amici attraverso i vari servizi che il Web e i telefonini stessi mettono a disposizione.

È in quest'ottica che Windows Phone 7 Series dice addio all'intricato sistema di menu finora adottato, in grado di sfiancare gli utenti prima che raggiungessero la funzione desiderata.

I tiles, le "piastrelle", ossia le grandi icone attive di Phone 7 che permettono di accedere agli hub, servono proprio a facilitare la vita dei possessori di un Windows Phone, unitamente ai tre soli pulsanti previsti: "Start, per avviare una funzione, search, per ricercare informazioni sul dispositivo o nel Web, Back, per tornare al punto di partenza" come ha illustrato Belfiore.

L'articolo continua...

1 - Windows Phone 7 Series è una rivoluzione
2 - Integrazione con i servizi online

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

Veramente adesso girano programmi "adattati" del tipo OpenOffice su Meebo, che non è poco! Poi il problema grosso, dicono, verrà risolto con MeeGo. Allora avrai un vero PC in miniatura ... Se mantengono le promesse! Ciao Leggi tutto
17-2-2010 22:25

Meego esce a giugno ma il mio attuale e61i ci arriva? Questo è un problema non da poco. Se mi muore prima devo fare il grande passo sperando poi di poter fare l'upgrade. E' vero che che maemo è già debian però "a secco" non puoi installarci sopra le applicazioni della grande distro. Con easy debian che installi tramite... Leggi tutto
17-2-2010 22:15

Ciao Leggi tutto
17-2-2010 22:06

Ok, tutto chiaro ora. Io aspetto che venga rilasciato il plugin per isync per fare il sincro dell'agenda e dei contatti con il mac e poi mi sa che lo compro. La cosa che mi esalta di quel robo lì è che: 1) ha il pennino 2) ci puoi sbattere su quello che vuoi ed infatti la seconda cosa che farò e metterci su easy debian così avrò nel... Leggi tutto
17-2-2010 21:54

Sono d'accordo!!! 8) Ok, che il n900 non possiede Symbiam ma Maemo 5 (un Linux), ma l'impronta Nokia sull'OS è la stessa. Insomma la Microsoft non capisce i clienti come la Nokia!!! Ciao Leggi tutto
17-2-2010 21:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la cosa che ti spaventa di più tra queste?
(Confronta i risultati con i timori degli abitanti negli USA nel 2014)
La clonazione della mia carta di credito.
Essere vittima di furto di identità.
Un attentato terroristico nella mia città.
L'accesso al mio conto bancario online da parte di malintenzionati.
Essere colpito da un malware informatico.
Un'epidemia sanitaria come l'ebola o l'aviaria.
La difficoltà a tirare avanti finanziariamente.
L'aumento del crimine.

Mostra i risultati (2152 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Tutti gli Arretrati


web metrics