Google diventa Topeka... e viceversa

Il maggior motore di ricerca cambia nome. È un omaggio alla cittadina del Kansas che è diventata Google. Ma solo il 1 aprile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-04-2010]

Google cambia nome Topeka Kansas

Topeka diventa Google, Google diventa Topeka. D'ora innanzi il più famoso motore di ricerca cambia nome: "Non abbiamo preso questa decisione alla leggera" si legge nel blog ufficiale.

Da oggi tutti gli impiegati di Google, un tempo noti come Googler, saranno noti come Topeker o, al limite, Topekan. Di conseguenza cambieranno nome tutti i prodotti, che diventeranno Topeka Maps, Topeka News e via di seguito.

La mossa era obbligata: da quando la città di Topeka, nel Kansas, ha cambiato nome in Google, i dirigenti del motore di ricerca si sono resi conto dell'"affinità con questa bella città al limitare delle Grandi Pianure".

L'intera vicenda è, beninteso, un pesce d'aprile: l'azienda di Mountain View per tradizione organizza burle di questo tipo nella data tradizionalmente dedicata agli scherzi.

Quest'anno ha preso lo spunto dalla "serissima" iniziativa di un sindaco che vuole portare la banda ultralarga nelle propria città a spese di Google.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Giocare a Pac-Man su Google Maps

Commenti all'articolo (1)

Fregati tre volte Leggi tutto
2-4-2010 20:35

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Confessa. Hai mai acquistato un farmaco online?
Assolutamente no, un reato.
Fossi matto! E' un rischio per la salute.
Non si dovrebbe... ma lo ammetto, qualche volta successo.
Lo faccio abitualmente anche se contro la legge o pericoloso.

Mostra i risultati (3593 voti)
Novembre 2020
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Tutti gli Arretrati


web metrics