Hp indagata per corruzione

La filiale di Mosca avrebbe versato tangenti per 8 milioni di euro. Coinvolti 10 dipendenti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-04-2010]

Hp indagata corruzione Mosca procuratore generale

Le autorità giudiziarie tedesca e russa hanno aperto un'indagine congiunta sulla filiale di Mosca della Hewlett-Packard, uno dei maggiori produttori di computer al mondo, accusata di corruzione.

Nel 2003 Hp avrebbe versato tangenti per circa 8 milioni di euro al fine di assicurarsi la vendita di sistemi informatici all'ufficio del procuratore generale della Federazione Russa, concludendo un contratto del valore di circa 35 milioni di euro.

Secondo l'accusa, per condurre l'operazione l'azienda si sarebbe appoggiata a una sussidiaria tedesca e avrebbe fatto passare il denaro della tangente attraverso una serie di società di comodo in diversi Stati, tra cui Gran Bretagna, Austria, Svizzera, Belize, Nuova Zelanda, Lettonia, Lituania e Stati Uniti.

L'azienda ha a propria volta iniziato un'indagine interna e sta cooperando con le autorità; i sospettati, dieci in tutto, comprendono persone che ormai da tempo non lavorano più per Hp: dopotutto sono passati sette anni dai reati contestati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

quasi magicamente è sempre così.... comunque...in pratica avrebbero pagato una cospicua cifra per accaparrarsi un contratto. Caduta di immagine e -ove vi siano gli estremi- atto penalmente rlevante per l'azienda. Ma per chi quella somma l'ha incassata, concendendo poi il contratto? Li siamo in Russia. Ma altrove..e qua da noi saranno... Leggi tutto
16-4-2010 13:51

Beh almeno in Russia la corruzione è all'ordine del giorno, anche e soprattutto tra le forze dell'ordine...
16-4-2010 09:32

{paolo}
come cliente/utente, dovrei acquistare i loro prodotti ? sapendo che poi usano i soldi per versare tangenti ?
16-4-2010 09:06

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto spendi di elettricità ogni mese?
Meno di 30 euro
Tra 30 e 50 euro
Tra 50 e 75 euro
Tra 75 e 100 euro
Tra 100 e 150 euro
Più di 150 euro

Mostra i risultati (2586 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics