Le gambe robotiche per tornare a camminare

eLegs è un esoscheletro che consente alle persone paraplegiche di ricominciare a camminare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-10-2010]

eLegs Amanda Boxtel paraplegica torna a camminare

eLegs è un esoscheletro robotico progettato da Berkeley Bionics, dal peso di circa 20 Kg, che si può indossare e permette alle persone paraplegiche di ritornare a camminare - aiutandosi con delle stampelle - lasciando la sedia a rotelle.

"Fare il primo passo con eLegs è stato meraviglioso" ha detto una delle prime persone che l'hanno provato "perché ho potuto piegare le ginocchia per la prima volta dopo anni".

Il funzionamento si basa su una serie di sensori che colgono i movimenti di chi indossa l'esoscheletro e rispondono di conseguenza, attivando i motori posti sulle gambe robotiche che permettono all'utente di camminare.

A partire dall'anno prossimo eLegs sarà al centro di sperimentazioni cliniche in diversi ospedali degli Stati Uniti.

Il modello presentato include delle batterie che consentono un'autonomia di sei ore; richiede che l'altezza degli utenti sia compresa tra 1,57 metri e 1,93 e che il peso non superi i 100 Kg.

Berkeley Bionics prevede di vendere il prodotto finito a circa 50.000 dollari, ossia la metà del prezzo richiesto per una sedie a rotelle di fascia alta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'esoscheletro approvato dalla Food and Drug Administration
Ai mondiali il calcio d'inizio lo batterà un disabile

Commenti all'articolo (4)

a me sembra una sconfitta, ha aspettato 20 anni per una cataratta? Leggi tutto
14-10-2010 03:13

Se ci metti il pomello con brillanti e lapislazzuli.... :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
12-10-2010 20:44

Eh già, a quel prezzo mi compro un macchinone con autista annesso... :lol: Battute a parte, le potenzialità della tecnologia sono enormi, già i nostri padri assistono a cose che, quando erano giovani, vedevano solo al cinema nei film di fantascienza.
12-10-2010 11:56

{Osvaldo}
Quando la tecnologia è fantastica Leggi tutto
12-10-2010 11:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'app che permette di noleggiare un'autovettura direttamente dallo smartphone è molto contestata dai tassisti.
Non è necessario introdurre nuove regole per l'app. I tassisti hanno torto, perché il mondo si evolve ma loro ragionano come se Internet non esistesse, difendendo ciecamente la loro casta (che ha goduto di fin troppi privilegi negli ultimi anni).
I tassisti dovranno adeguarsi e mandare giù il boccone amaro, anche se un minimo di regolamentazione per l'app è necessaria.
L'app non va vietata del tutto, ma va limitata in modo pesante così da poter salvaguardare le esigenze dei tassisti.
L'app va completamente vietata: i tassisti hanno ragione a protestare, perché Uber minaccia il loro lavoro e viola leggi e regolamenti.
Non saprei.

Mostra i risultati (2053 voti)
Luglio 2021
Nuovo digitale terrestre, tutto rimandato
Rinunciare allo smartphone
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 agosto


web metrics