Niente Internet? Crisi d'astinenza come se fosse droga

L'esperimento Unplugged: ventiquattr'ore senza Internet, cellulare e musica. Esperienza devastante per i più giovani.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-10-2010]

Unplugged dipendenza Internet Facebook

Se serviva una conferma delle dipendenza dei più giovani dalle tecnologie, l'esperimento denominato Unplugged ha confermato quanto in realtà si poteva prevedere.

Per 24 ore i partecipanti, scelti nei cinque continenti tra gli studenti universitari, si sono privati di qualunque mezzo tecnologico (cellulare, PC, lettore multimediale) ma anche di giornali, radio e televisioni. Sono i libri e i telefoni fissi erano permessi durante l'esperimento.

I ragazzi sono stati invitati a descrivere come hanno passato il giorno e le sensazioni che hanno provato; per lo più si sono sentiti "soli" e "frustrati" e non sapevano che cosa fare per tenersi occupati.

Il dottor Roman Gerodimos, che si è occupato di Unplugged nel Regno Unito, ha spiegato che "Gli studenti mostrano sintomi di astinenza simili a quelli della dipendenza dalla droga o dall'alcool. La parola 'dipendenza' ricorre spesso nei loro racconti".

"Sentono di aver perso la connessione con amici e familiari, anche con quelli che vivono nelle vicinanze" - ha continuato Gerodimos - "ma hanno anche pensato che lo studio abbia aperto loro gli occhi, poiché ha dato loro l'opportunità di riflettere sull'invadenza dei media nelle loro vite".

I racconti dei partecipanti inglesi sono stati poi pubblicati in un blog; senza Internet, qualcuno ha ammesso di non riuscire più a comunicare con gli altri: attraversare la strada e suonare un campanello non è nemmeno passato loro per la mente.

"Sono rimasto a casa per tutto il resto della sera" - scrive per esempio Joseph Kent, studente di giornalismo - "e al posto di navigare nel Web ho letto un libro, ma la mancanza di YouTube, Facebook e Skype mi attanagliava il cervello. Quando è arrivata la mezzanotte sono tornato di corsa al computer. Internet non mi è mai sembrata così piacevole".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'app per smettere di usare lo smartphone
L'alienazione da cellulare diventa un video su YouTube

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Un momento! =; sono andato sul blog del signor Roman Gerodimos che ha condotto l'indagine in UK e cosa scopro? Che tutte le "cavie" sono studenti di giornalismo multimediale. Ma che razza di studio è??? :shock: È come chiedere a Rocco Siffredi di rimanere senza gnocca! :lol: Tra l'altro sono rimasti senza tecnologie per... Leggi tutto
2-11-2010 19:22

:( che tristezza :( non parlo per quei ragazzuoli [età max 24 anni] dell'esperimento, loro alla fine non hanno colpa: ci sono nati con quegli strumenti, magari qualcuno di loro ha vissuto gli albori [ma non credo] ciò non toglie, anzi rinforza "l'assuefazione". Parlo in generale della sostituzione nei rapporti sociali. La... Leggi tutto
1-11-2010 21:26

Quello che mi lascia più sbalordito è il tempo così ridotto di risposta :shock: Cioè che per i più giovani e ipertecnlogici la tecnologia sia importante è un dato di fatto ma non sono stati senza tecnologia per 3 settimane dove un pensiero a cosa magari succede sul sito x viene e dove magari vien voglia di sentire la musica. E succede... Leggi tutto
31-10-2010 03:52

mah & rimah, sarà che ormai sono un dinosauro. ma la "gnocca" ha sempre il suo grande fascino e fatturato (non mi fate pls commenti o rimandi politici che non c'entrano nulla, in + aggiungo che non sono cliente mercenario, anche se il mercato dalle mie parti è ricco e variegato). certo che se la gentil donzella, nel più... Leggi tutto
29-10-2010 21:19

oh poverini... Leggi tutto
29-10-2010 19:33

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Durante un lungo viaggio in treno o in aereo, che cosa preferisci fare?
Ascoltare la musica
Chiacchierare coi vicini
Dormire
Giocare (con il notebook, il tablet, lo smartphone ecc.)
Guardare un film o una serie Tv
Guardare il panorama... o le hostess
Lavorare al computer
Leggere un libro, o un ebook
Navigare su Internet (vale solo in treno)
Telefonare (vale solo in treno)

Mostra i risultati (2569 voti)
Maggio 2021
WhatsApp, funzionalità ridotte se non si vogliono regalare i dati a Facebook
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Bambini e smartphone, 1.500 euro di multa ai genitori che non li sorvegliano
Aprile 2021
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Windows 10, arriva l'Eco Mode per far tornare scattante il Pc
Microsoft pronta a lanciare Cloud PC, il desktop in streaming
Aggiornamento Windows 10, problemi di tutti i tipi
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 13 maggio


web metrics