Tramonta Dahlia TV, gli abbonati inferociti

Dahlia interrompe la trasmissione delle partite, i concorrenti si preparano a dividersi i resti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-03-2011]

dtv

L'ex emittente di contenuti osé - poi riciclata da una joint venture tra Telecom e un socio svedese - ha interrotto la trasmissione delle partite di Serie A e B: come risultato gli abbonati sono in rivolta e la Lega Calcio si trova tra l'incudine e il martello.

Qualunque sia la causa di tutto ciò - mancanza di finanziamenti o mancanza di iscritti - il "terzo polo" televisivo che si era aggiudicato la trasmissione di diverse partite, tra cui anche quelle delle squadre (minori, ma non tanto) di Prima Divisione e tutte quelle della Seconda, ha gettato la spugna e ha interrotto le trasmissioni.

Subito le associazioni dei consumatori hanno invitato gli iscritti a inviare diffide e a presentare domande di rimborso; qualcuno arriva a ipotizzare violazioni contrattuali dolose e citazioni per danni.

Sommersa dall'onda degli inferociti abbonati (circa 250.000) che pretendono una soluzione immediata, e assalita dai pretendenti che offrono l'antenna sperando di aggiudicarsi i diritti di trasmissione a prezzi stracciati, la Lega Calcio ancora non sa bene che pesci prendere.

Infatti all'asta subito indetta avrebbero partecipato, oltre la solita RTI-Mediaset, anche ImOve (agenzia giornalistica) ed Europa 7 di Di Stafano Editore.

Murdoch è rimasto all'angolo, senza partecipare con Sky ma soffiando sul fuoco: per il medesimo canale, ma satellitare, gli sarebbero stati richiesti 570 milioni di euro contro i 230 richiesti per i diritti del digitale terrestre.

Per ora gli ex abbonati di Dahlia non possono vedere nulla, almeno finché non si sarà pronunziato il giudice sul provvedimento d'urgenza, presentato da Sky, che ha bloccato qualsiasi trattativa: forse l'emittente spera che nel frattempo una parte di essi decida di dirottarsi sul satellitare, tra l'altro oggetto di una pressante campagna pubblicitaria da parte dell'ex monopolista telefonico.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Ormai dovreste sapere che non Ŕ pi¨ di moda per noi comunisti mangiar bambini... accidenti vi dovete proprio sempre far riconoscere da tutti eh! :wink: Comunque, rientrando IT, q.uoto OXO il problema sta sempre lý... :evil:
9-3-2011 23:06

OXO, eheheh, fatteli disossare prima, come faccio io! :lol:
8-3-2011 17:13

Cronaca di una morte annunciata Leggi tutto
8-3-2011 16:14

credo che ci siano le spese... ma soprattutto che ci siano da mantenere i costi altissimi dei soliti megapresidenti, consigli di amministrazione, amministratori delegati.... la solita storia, c'Ŕ della gente con la gola profonda, che non si accontenta mai! ...e sta mandando in rovina il mondo :evil: Leggi tutto
8-3-2011 15:08

{Marco}
Come si fa ad andare in perdita con 250.000 abbonati?
8-3-2011 09:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ tra questi il motivo pi¨ importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (1325 voti)
Dicembre 2023
YouTube Playables è realtà
Novembre 2023
Google Drive, scomparsi i file degli ultimi sei mesi
Dopo videochat con una bella ragazza, ora mi ricatta con le mie immagini intime
Windows, problemi con le licenze dopo la fine degli upgrade gratuiti
Office 2024 esiste, e non richiede un abbonamento
Google, meno di un mese alla "grande pulizia" degli account
La voce di John Lennon è da considerare autentica o sintetica?
Ottobre 2023
Windows 10, una petizione per allungare il supporto
Addio password, benvenuta passkey?
Nokia licenzierà 14.000 persone
Amazon, dal 2024 consegne coi droni anche in Italia
Microsoft Edge curiosa nei dati degli altri browser a ogni avvio
Canonical ritira Ubuntu 23.10 per “discorsi d'odio”
Windows 11, basta un comando per aggirare i controlli sull'hardware
Windows in abbonamento, nuove prove
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 4 dicembre


web metrics