La Grecia vieta i videogame

La Grecia ha soffiato all'Italia la palma per la Legge più Cretina dell'Anno: per contrastare il gioco d'azzardo il governo greco ha vietato i giochi per computer e console nei luoghi pubblici.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-09-2002]

Si pensava che il titolo per la Legge più Cretina dell'Anno fosse saldamente nelle mani del governo italiano grazie alla legge sui rincari dei supporti vergini che (se approvata) raddoppierà ad esempio il costo dei CD registrabili per computer, ma i greci ne hanno pensata una ancora più strampalata: come descritto dalla Bbc il governo greco ha vietato i giochi per computer e console nei luoghi pubblici. La nuova legge è entrata in vigore all'inizio di agosto.

L'intenzione era di debellare il gioco d'azzardo illegale, ma la legge non fa distinzione fra i giochi d'azzardo (tipo videopoker) e i videogame. In teoria, se andate in Grecia e usate il vostro PC per una partitina di solitario o di Quake nella hall di un albergo, potete essere arrestati.

In realtà la legge vieta anche di videogiocare in casa, ma le autorità perseguiranno soltanto coloro che giocano in pubblico. La settimana prossima verranno giudicate in tribunale due persone, arrestate per aver consentito a degli utenti di giocare a Counter-Strike. Ora rischiano una multa di 150.000 euro e fino a un anno di galera.

Sarà dura per chiunque inventarsi una legge informatica più imbecille, ma ho fiducia nella creatività dei nostri governanti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ť il componente del PC che aggiornerai per primo?
Scheda Wi-Fi
Mouse
Tastiera
Scheda audio
Hard disk
RAM
Schermo
Scheda video
Processore
Tutto il PC

Mostra i risultati (2633 voti)
Gennaio 2020
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Tutti gli Arretrati


web metrics