La lampada solare di Fujitsu con radiolina FM incorporata

Nata per i casi di emergenza, si ricarica con il Sole, fa luce per quasi due giorni e permette di ascoltare le stazioni radio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-08-2011]

Fujitsu Solar Cubic A-1 lampada solare radio FM

Prima che un terremoto colpisca, si usa l'iPad per essere pronti. Ma dopo che il sisma ha colpito, è necessario avere a portata qualche strumento indispensabile.

Per esempio, una lampada che possa funzionare facendo a meno dell'alimentazione elettrica, come la Solar Cubic A-1 di Fujitsu, creata proprio per far fronte alle emergenze.

Come il nome lascia intuire, si tratta di una lampada a forma di cubo dotata di un pannello solare per la ricarica della batterie interne ma che può anche essere collegata alla rete elettrica o connessa a una porta USB.

L'illuminazione è fornita da 32 LED disposti su quattro facce che possono essere accese in maniera indipendente, in grado di generare un luminosità massima di 60 candele (all'incirca come una lampadina a incandescenza da 60 Watt).

Dopo otto ore di ricarica, la Solar Cubic è in grado di fornire luce per 44 ore se si ha l'accortezza di utilizzare soltanto tre facce.

Oltre a fare luce, la lampada di Fujitsu funge anche da ricevitore per le stazioni radio FM; essendo nata per il Giappone, riceve soltanto quelle che trasmettono nella banda compresa tra i 76 e i 90 MHz.

Fujitsu, che conta di riuscire a produrre 100.000 lampade all'anno, metterà in vendita la A-1 entro la fine di questa settimana a 10.290 yen (circa 93 euro).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lampadina di emergenza a energia solare: ricarica anche il cellulare

Commenti all'articolo (4)

Allora forse ho visto dei led particolari, avevo letto prezzi più alti, cmq si è caro in confronto ad altri prodotti simili, chissà se avrà cmq successo o no. Leggi tutto
3-9-2011 20:35

Al metro? Un led bianco da 1,4 candele (che non è poco) costa 30 centesimi. Moltiplica per 32 ed hai 9,6€ di materiale che per grandi quantità costerà ancora meno. 93 euro sono troppi! Sul mercato si trovano tantissime luci ricaricabili a manovella, caricabatterie manuali/solari a prezzi ben più abbordabili (anzi, il manuale ha il... Leggi tutto
31-8-2011 10:39

in effetti è vero poteva essere più economico. Bè se consideriamo il costo al metro dei led direi che qualsiasi cosa che abbia più di 2-3 led te la fanno pagare un "casino". Leggi tutto
31-8-2011 06:48

93 euro per 32 led, un po' di plastica, una radiolina ed un pannellino solare? Alla faccia degli approfittatori!
30-8-2011 21:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per via delle leggi sulla condivisione di file e delle nuove forme di protezione anti-copia introdotte sui suporti digitali, i consumatori si trovano sempre più in difficoltà nella fruizione del materiale a cui sono interessati. Come andrà a finire?
I consumatori si rassegneranno a rispettare le leggi, per quanto assurde siano.
Le leggi diventeranno più tolleranti e le case saranno più rispettose dei diritti dei consumatori.
Assisteremo a uno scontro con arresti, processi penali e sfide all'ultimo crack tra chi applica il DRM e gli hacker.
Niente di tutto questo, le leggi rimarranno ma non verranno applicate.

Mostra i risultati (3501 voti)
Maggio 2021
Bill e Melinda Gates si separano. I memi informatici si scatenano
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Bambini e smartphone, 1.500 euro di multa ai genitori che non li sorvegliano
Aprile 2021
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Windows 10, arriva l'Eco Mode per far tornare scattante il Pc
Microsoft pronta a lanciare Cloud PC, il desktop in streaming
Aggiornamento Windows 10, problemi di tutti i tipi
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 maggio


web metrics