LG, due prospettive diverse con uno schermo solo

Il Dual Play permette di giocare in due con la Xbox senza dover dividere a metà lo schermo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-09-2011]

LG LW980T Dual PLay TV Xbox 360 split screen 3D

LG ha presentato, all'IFA di Berlino, il televisore LW980T Dual Play, pensato apposta per i videogiocatori dotati di Xbox.

Si tratta di un prodotto che segue l'ultimo annuncio di collaborazione con Microsoft e che permette di visualizzare sullo schermo due diverse prospettive 2D, consentendo a due spettatori di giocare insieme visualizzando due angoli di visuali diversi, a patto di indossare gli appositi occhialini forniti in dotazione.

Può così andare in pensione lo split screen che gli utenti di Xbox 360 conoscono bene: non è più necessario dividere lo schermo in due parti per mostrare due prospettive differenti.

Questi sono tipo passivo e consentono a ogni giocatori di visualizzare soltanto le immagini a lui dirette; il televisore - che funge anche da normale TV 3D, dato che il principio utilizzato è lo stesso - è disponibile in due versioni: da 47 pollici e da 55 pollici.

Rispetto all'analoga offerta di Sony per la PS3, LG propone certamente una diagonale più generosa (Sony si ferma a 24 pollici, però include occhiali attivi) ma il prezzo fa certamente la differenza.

L'azienda coreana offre infatti il Dual Play da 47 pollici a 1.799 dollari e quello da 55 pollici a 2.499 dollari, laddove Sony si ferma a 499 dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La TV 3D che non ha bisogno di occhialini

Commenti all'articolo (4)

E dagli con gli occhialini, quello il vero business, vendere occhialini a chi non avrebbe bisogno di altri occhiali.... :roll:
10-9-2011 18:07

basterebbe avere altri occhialini, peccato che costeranno un 50-100 euro l'uno :D Leggi tutto
9-9-2011 23:13

Mmmmhh... e un terzo non pu guardarsi la partita giocata dai suoi due amici? :( Preferirei una tecnologia glass-less senza occhialini ma impostato similarmente. Non male come idea..... .... da sviluppare meglio. :)
9-9-2011 13:29

l'idea geniale :D
9-9-2011 10:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Telecom Italia ha scelto il marchio TIM per tutta la sua offerta commerciale di telefonia fissa, mobile e Internet, cambiando il logo. Cosa pensi del nuovo logo? Scegli un'opzione tra le seguenti e commenta nel forum.
Mi piace.
Non mi piace.
Preferivo il precedente.
Non mi interessa.
Sempre di pi si d troppa importanza all'immagine e poca alla sostanza.

Mostra i risultati (2129 voti)
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 novembre


web metrics