eBay gioca la carta dei deal

Il portale di ecommerce proporrà agli utenti le offerte del giorno: articoli a prezzi super scontati, con scadenza temporale a breve termine.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-09-2011]

Marco Ottonello

Partirà il 6 ottobre il programma "Offerte del giorno" sulla piattaforma italiana eBay, dopo un avvio promettente in Germania e nel Regno Unito.

All'indirizzo deals.ebay.it verranno offerti ogni giorno, e per un periodo definito, nuovi prodotti di grandi marche a prezzi super scontati (dal 15% al 40%) in quantità limitata.

Le offerte del giorno (generalmente due al giorno, con un massimo di 21 alla settimana) riguarderanno principalmente le categorie Consumer Tech e Abbigliamento e Accessori. Saranno proposti nel formato a prezzo fisso con spedizione gratuita, non soltanto dai venditori italiani ma anche da quelli stranieri.

La novità è stata presentata alla stampa questa mattina da Marco Ottonello, senior manager di eBay.it, che ha illustrato a Zeus News: "Questa iniziativa può contare sull'esperienza già avviata sui siti europei di eBay nel Regno Unito e Germania, dove l'anno scorso ha fatto registrare una crescita del 77% del giro d'affari anno su anno. Con il programma Offerte del Giorno siamo in grado di mettere a disposizione un'ulteriore esperienza d'acquisto per i nostri utenti, che potranno contare su affari davvero interessanti proposti solo da venditori selezionati".

Alla nostra domanda se l'offerta del giorno riguarderà anche la vendità di coupon, analogamente a quanto fanno siti come KGB Deals, Groupon, Poinx o Letsbonus (solo per citare i più noti), Ottonello non si è sbilanciato, rispondendo che per il momento le vendite riguarderanno soltanto oggetti ma in futuro "si vedrà".

L'incontro con eBay è stato anche una buona occasione per farci raccontare un po' di "numeri". La piattaforma, presente in 37 Paesi con 97 milioni di utenti, festeggia i suoi 10 anni di attività in Italia e pertanto è tempo di bilanci. In dieci anni sono stati venduti in Italia attraverso eBay 100 milioni di oggettti, con 10 milioni di acquirenti (di cui una cinquantina hanno venduto oggetti per oltre 1 milione di euro).

Nel nostro Paese abbiamo ben 39mila venditori eBay "professionisti", ovvero la cui attività principale è la vendita online. Quanto agli utenti, una donna su tre è mamma e oltre 700mila utenti sono nella fascia "over 60". In ogni momento sono presenti circa 13 milioni di inserzioni e ci sono oltre 12mila negozi e 6700 categorie merceologiche.

Su eBay Italia viene venduto un oggetto ogni 3 secondi nella categoria "Consumer Tech", un oggetto ogni 11 secondi nella categoria "Abbigliamento e accessori" e nella categoria "Casa, Arredamento e Bricolage". Inoltre, ogni 55 secondi viene venduto un oggetto tramite app su telefonino.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

ebay dead non deal.. Leggi tutto
14-9-2011 09:15

Ebay è sempre stato una schifezza, pochissime certezze sulla merce venduta ma tantissime in tariffe da pagare. Dopo l'ultima fregatura on-line, non effettuo più acquisti di valore superiore ai € 50,00. Ciao Leggi tutto
13-9-2011 18:28

Ebay sta diventando una schifezza... dopo l'utima modifica delle tariffe si aggiunge anche questa... sptciù... andiamo su link per vendere i prodotti valà, sta diventato terreno fertile solo per i commercianti e non più un sito d'aste.
13-9-2011 17:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto usi il tablet?
Molto. Ce l'ho sempre con me.
Almeno una volta al giorno.
Non tutti i giorni.
Raramente.
Non lo uso quasi mai.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (2244 voti)
Giugno 2022
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 giugno


web metrics