Plutone ospita molecole organiche

Secondo i dati raccolti dal telescopio Hubble, il pianeta nano ospiterebbe composti basati sul carbonio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-12-2011]

plutone composti organici

Il telescopio spaziale Hubble ha permesso di fare una scoperta interessante: sulla superficie ghiacciata di Plutone sarebbero presenti dei composti organici.

"Organico", ovviamente, in questo caso non indica la presenza di vita, ma quella di composti basati sul carbonio, che a loro volta costituiscono i "mattoni" della vita così come la conosciamo.

La scoperta si deve al Cosmic Origins Spectrograph, un'aggiunta relativamente recente alla strumentazione di Hubble, dato che è stato installato nel 2009. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
IBM prevede che cinque tecnologie diventeranno realtà entro il 2016. Quale credi che si realizzerà davvero?
Microgenerazione: tutto ciò che si muove (camminare, andare in bicicletta, persino l'acqua che scorre nei tubi) produrrà energia, e diremo addio alle grandi centrali. - 25.4%
Password genetica: scansione della retina, riconoscimento vocale e i tratti biometrici in generale saranno combinati per creare una password unica e irripetibile. - 35.0%
Lettura del pensiero: come Kinect legge i movimenti, così i dispositivi del futuro leggeranno la volontà degli utenti tramite le onde cerebrali, e ne anticiperanno i desideri. - 5.2%
Addio al digital divide: grazie ai dispositivi mobili, anche le più remote aree del globo saranno connesse a Internet, avranno accesso alle informazioni e potranno migliorare la qualità della propria vita. - 27.9%
Apprezzeremo lo spam: le email spazzatura diventeranno così personalizzate da risultare utili, trasformandosi da seccature in opportunità. - 6.6%
  Voti totali: 2914
 
Leggi i commenti (19)
Questo strumento ha permesso di notare come la superficie di Plutone assorba la luce ultravioletta, e si pensa che tale fenomeno sia dovuto alla presenza di composti organici o di materia contenente azoto.

L'annuncio è stato dato da un team di scienziati del Southwest Research Institute, guidato da Alan Stern, secondo i quali la produzione delle sostanze chimiche responsabili dell'assorbimento degli ultravioletti sarebbero i raggi cosmici che bombardano Plutone o i raggi del sole che giungono fino a lui, separando il metano e il monossido di carbonio ghiacciati presenti sulla superficie.

«È una scoperta entusiasmate» - commenta Alan Stern - «perché gli idrocarburi complessi su Plutone e le altre molecole che potrebbero essere responsabili delle caratteristiche spettrali ultraviolette che abbiamo scoperto grazie a Hubble possono, tra l'altro, essere responsabili del colore rossastro di Plutone».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)


molecole organiche semplici sono comuni anche nelle meteoriti e negli oggetti della fascia di kuiper di cui Plutone è il più vicino. è senza dubbio molto importante da un punto di vista scientifico e aspettiamo che la sonda new horizon arrivi sull'ex pianeta (che non è più considerato un pianeta, appunto) per saperne di più
25-12-2011 20:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Pensi che i bitcoin possano funzionare come valuta?
Certamente! Ci ho anche investito.
Sì, purché vengano sottoposti a regolamentazione.
Forse in futuro.
No.
Non ho ancora capito che cosa sia un bitcoin esattamente.

Mostra i risultati (2200 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics