In Germania rete in fibra ottica a 512 Gbps

Testata sul campo una connessione superveloce.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-03-2012]

fibra ottica deutsche telekom

La tedesca Deutsche Telekom sta sperimentando una connessione a 512 Gbit/s (o mezzo Tbit/s, se preferite) utilizzando un singolo canale della tratta in fibra ottica delle propria rete che corre tra Berlino e Hannover (734 km). L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Da casa, come ti colleghi a Internet e a quale velocità?
Confronta i risultati con quelli del 2014
Modem 56K - 2.1%
Adsl a bassa velocità (fino a 2 Mega) - 11.8%
Adsl da 4 a 7 Mega - 49.2%
Adsl da 8 a 20+ Mega - 21.6%
Fibra ottica - 5.0%
Telefonino o chiavetta Gprs - 0.5%
Telefonino o chiavetta Umts - 2.0%
Telefonino o chiavetta Hspa - 5.2%
Telefonino o chiavetta Lte - 0.4%
Tramite Wi-Fi su una rete aperta - 2.1%
  Voti totali: 12540
 
Leggi i commenti (7)
Il bitrate utilizzabile così ottenuto è risultato intorno ai 400 Gbit/s, mentre per mettere in opera una tale tecnologia non sono necessari interventi complessi e costosi ma soltanto la sostituzione delle centraline con apparecchi di nuove concezioni, sviluppati nei laboratori dell'azienda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Il tedesco hanno una mare , brutto e freddo (quasi tutto l'anno), ma il tempo è nel sud è comparabili della Liguria , solo 2-3 gradi più fredda
29-3-2012 20:24

Ti assicuro che il motivo non è questo... anzi una delle cose che odio maggiormente di questo paese è proprio l'imperante atteggiamento del "più fotti il prossimo e più sei ganzo" che mi urta visceralmente e che vivo decisamente male. Forse il clima è una componente importante, ma anche il fatto che amo il mare e in Italia ci... Leggi tutto
12-3-2012 19:19

Cambiare il clima in meglio (o la cucina, tanto per citare un altro ostacolo per me insormontabile) non è esattamente così semplice (per il cambiamento in peggio invece abbiamo già fatto abbastanza, credo), forse si potrebbe cominciare a cambiare un po' noi...
12-3-2012 13:29

Per forza ti trovi meglio in Italia, qui' ognuno fa quel cacchio che gli pare, ma questo ci ha portato dove siamo adesso, purtroppo da noi piu' sei furbo e meglio stai. :( sevirebbe un po' di Germania anche da noi. Anche io ci sono stato per lavoro, ti garantisco che se il clima fosse bello come da noi, mi sarei gia' trasferito la'.
11-3-2012 17:50

La Germania è uno stato dove praticamente tutto funziona meglio che in Italia, solo che, nonostante ci sia stato svariate volte per lavoro, non mi piacerebbe affatto viverci, non mi ci trovo.
11-3-2012 10:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Immaginiamo un mondo popolato dalle auto di Google: senza pilota, senza sterzo e senza pedali. Qual è il maggior vantaggio? (vedi anche gli svantaggi)
Sarà più comodo viaggiare: non dovremo preoccuparci di guidare e avremo più tempo libero a disposizione.
Potranno spostarsi in auto anche i non vedenti, gli invalidi o in generale le persone non più in grado di guidare.
Si risparmierà carburante grazie all'ottimizzazione: niente accelerazioni o frenate brusche, rispetto dei limiti di velocità e così via.
Con il Gps incorporato ci si smarrirà di meno e non sarà necessario consultare mappe o chiedere indicazioni.
Ci sarà maggiore sicurezza e meno incidenti: niente ubriachi al volante o anziani non più in grado di guidare. Zero distrazioni, zero stanchezza, zero errori del conducente (causa del 90% degli incidenti).
Ci sarà meno traffico: potremo più facilmente condividere un'auto in car sharing che ci venga a prendere e ci porti dove desideriamo andare, trovando parcheggio da sola o rimettendosi a disposizione della comunità.
La casta dei tassisti non avrà più ragione di esistere e sarà finalmente azzerata.

Mostra i risultati (1797 voti)
Ottobre 2022
DALL-E diventa libero e gratuito: immagini sintetiche per tutti
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 ottobre


web metrics