Perfezionare e mantenere viva la lingua: dizionari, libri e riviste

Le tre i: inglese (4)



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-05-2012]

TIME

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Le tre i

Una volta imparato l'inglese di base avrete il problema di ampliarne la vostra conoscenza, di perfezionarlo e di mantenerlo "vivo".

Questo è un problema che chi scrive software, come me, deve affrontare quotidianamente e quindi la nostra comunità professionale ha messo a punto diverse tecniche nel corso degli anni. Le descrivo qui di seguito.

Il vostro primo problema consiste nell'ampliare il lessico (il "vocabolario") e nell'imparare a riconoscere i molti idioms della lingua inglese (le cosiddette "frasi fatte").

Il modo migliore di riuscirci consiste nel leggere dei romanzi. Non dei manuali tecnici o dei saggi ma proprio dei romanzi (narrativa). Vi consiglio in particolare i romanzi di Sophie Kinsella, come I love shopping. Sono esilaranti e vi constringono a confrontarvi con un inglese molto moderno e molto "vivo".

Ovviamente, questi libri vanno letti in inglese e con il dizionario nell'altra mano. Ogni volta che trovate un termine che non conoscete, cercatelo su un dizionario online e ascoltate la pronuncia.

Quando vi imbattete in un idiom, cercatelo direttamente con Google e vedete come viene usato nei testi del web. L'inglese è una lingua fortemente idiomatica (cioè è basata sull'uso di frasi fatte) e quindi la conoscenza degli idiom è fondamentale.

Se vi è possibile, cercate di prendere l'abitudine di leggere almeno un romanzo in lingua inglese al mese. Sappiate che chi usa l'inglese per lavoro, spesso si abbona anche a una o più riviste mensili e le legge, pagina per pagina, senza saltare nessun numero. Vi consiglio caldamente di abbonarvi all'edizione cartacea di Time. Gli articoli di Time sono interessanti ed è facile lasciarsi prendere dalla lettura.

Sondaggio
Quali sono i tuoi buoni propositi per l'anno nuovo, relativamente al tuo lavoro?
Prendere parte a eventi di networking - 2.6%
Partecipare ad almeno una conferenza di settore - 2.7%
Trovare un nuovo lavoro - 21.5%
Concentrarmi sulla carriera: ottenere una promozione e un guadagno finanziario - 12.8%
Trascorrere meno tempo in compagnia del capo - 4.0%
Frequentare un corso di formazione professionale o ampliare le mie conoscenze nel settore - 13.6%
Trascorrere meno tempo al lavoro - 32.2%
Abbracciare una nuova professione - 10.6%
  Voti totali: 883
 
Leggi i commenti

Per quanto mi riguarda, sono abbonato all'edizione cartacea di Scientific American. Ve la consiglio sia perché è un modo facile e divertente di restare aggiornati sia perchè vi costringe ad ampliare il vostro lessico tecnico e scientifico.

L'abbonamento annuale a Time costa 30 US$, quello a Scientific American 44 US$ (edizioni cartacee, inclusa la spedizione per posta). In ogni caso, preferite la versione cartacea a quella online. È molto più comoda e più piacevole da leggere e questo rende più facile l'impresa.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
La corretta scrittura e la comprensione dei dialoghi

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

Le certificazioni come il Cambridge (ma nell'articolo si Ŕ dimenticato lo IELTS) sono spesso indispensabili se si vuole emigrare e lavorare in America, Canada, Australia e tutti quei paesi dove si parla inglese. E coi tempi che corrono, penso proprio che convenga farlo comunque, sia per leggere e capire le notizie su internet (magari... Leggi tutto
22-5-2012 18:30

Leggi bene la serie di articoli e vedrai che NON si parla solo di "leggere" l'inglese ;)
18-5-2012 15:47

Giusto, per caritÓ. Ma Ŕ un po' riduttivo usare l'inglese solamente per leggere. La veritÓ Ŕ che Ŕ diventata la lingua ufficiale per comunicare in tutto il pianeta e quindi non puntare anche al parlato e allo scritto mi pare veramente una scelta molto miope. Leggi tutto
18-5-2012 14:29

un altro consiglio che posso dare per imparare l'inglese parlato, Ŕ guardare su link, ci sono madrelingua inglesi (americani, inglesi, etc...) che offrono lezioni da 30\40 minuti per 5$ l'una.
15-5-2012 12:46

La soluzione migliore a livello programmi tv broadcast ce l'hai con SKY che permette la doppia lingua. Ad esempio se ti vedi Gordon Ramsay in cucine da incubo (UK e USA) riesci a comprendere bene e ad apprezzare il suo accento British (anche se Ŕ nativo della Scozia) e le sue parolacce :-) Altrimenti serie tv USA/UK con sottotitoli in... Leggi tutto
15-5-2012 11:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, in quale di questi campi la realtÓ aumentata potrebbe portare pi¨ innovazione?
Medicina
Beni culturali
Videogiochi
Entertainment
Architettura
Altro (specificare nei commenti)
RealtÓ de che?

Mostra i risultati (2746 voti)
Giugno 2020
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Tutti gli Arretrati


web metrics