Google completa l'acquisizione di Motorola

Il via libera delle autorità cinesi permette di concludere un'operazione che vale 12,5 miliardi di dollari.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-05-2012]

google completa acquisizione motorola

Anche l'ultimo via libera è arrivato: le autorità cinesi che vigilano sulla concorrenza hanno dato il proprio benestare all'acquisizione di Motorola Mobility da parte di Google.

Arriva quindi finalmente a conclusione un'operazione annunciata ancora nell'agosto dello scorso anno, approvata dagli antitrust europeo e americano a febbraio e che ha un valore complessivo pari a 12,5 miliardi di dollari.

Larry Page, CEO del gigante di Mountain View, ha fatto sapere che Motorola manterrà comunque la propria indipendenza e il proprio marchio; inoltre non riceverà alcun trattamento di favore per quanto riguarda il sistema operativo Android.

È questa più che una dichiarazione d'intenti l'adesione alle condizioni poste dalle autorità cinesi, le quali per concedere il proprio benestare hanno preteso che Google s'impegnasse a mantenere il sistema operativo aperto per i prossimi 5 anni.

L'acquisizione rappresenta per Google non tanto l'opportunità di entrare direttamente nel mercato dei dispositivi (dove Motorola peraltro non brilla più come un tempo e, nonostante il successo del Droid Razr, ha chiuso il primo trimestre in rosso), quanto la possibilità di entrare in possesso di un ampio portafoglio brevetti.

Sondaggio
Ha ragione Stallman quando dice che Android non è libero?
No
Non lo so

Mostra i risultati (2844 voti)
Leggi i commenti (2)

Questi potranno tornare molto utili per difendersi dalla varie cause che periodicamente non poche aziende intentano contro Big G per via di Android, accusato di violare tecnologie di proprietà altrui.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Google pronta ad acquisire HTC
Moto X, l'anti-iPhone secondo Google (e Motorola)

Commenti all'articolo (3)

E non poco! Leggi tutto
26-5-2012 18:44

Comunque trovo sempre più assurdo che la ragione principale di un'acquisizione sia l'impossessarsi di brevetti con lo scopo di difendersi da cause per violazione di brevetto. Questo mondo si sta sempre più accartocciando su se stesso in modo patetico. Se i soldi invece li spendessero per progredire ne trarremmo gran beneficio tutti. ... Leggi tutto
26-5-2012 15:32

Adesso saranno tempi acidi per Nokia.... :shock: Ciao
24-5-2012 05:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi comportamenti ritieni che sia da evitare in assoluto?
Essere fuori sincrono: quando voce, tono, ritmo, posizione e movimenti non comunicano la stessa cosa si genera confusione e si viene ritenuti poco affidabili o sinceri.
Gesticolare eccessivamente: fare ampi gesti con le mani oppure giocare per esempio con i capelli o il telefono comunica insicurezza.
Tenere un'espressione neutra: la mancanza di un feedback dato dall'espressione facciale fa pensare all'interlocutore che l'argomento non interessi.
Evitare il contatto visivo: non guardare l'altro negli occhi comunica una sensazione di debolezza e lascia pensare che si stia nascondendo qualcosa.
Sbagliare la stretta di mano: non deve essere né troppo debole né troppo forte, o genererà in entrambi i casi un'impressione errata (servilismo o aggressività).
Inviare segnali verbali e non verbali opposti: se l'espressione facciale è opposta a ciò che le parole dicono, l'interlocutore non si fiderà.
Non sorridere: il sorriso comunica sicurezza, apertura, calore ed energia, e spinge a sorridere di rimando. Ugualmente errato sorridere sempre.
Roteare gli occhi: è un segno di frustrazione, esasperazione e fastidio; comunica aggressività.
Usare il cellulare durante una conversazione: lascia pensare che l'argomento non interessi e sia certamente meno importante dell'oggetto tra le mani.
Incrociare le braccia: l'interlocutore penserà che siamo sulla difensiva. Inoltre, se le mani non sono in vista crederà che abbiamo qualcosa da nascondere.

Mostra i risultati (1512 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics