Da Samsung un notebook con doppio display

Grazie allo schermo esterno, basta chiudere il portatile per avere un tablet con Windows 8.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-09-2012]

samsung dual 01

All'IFA 2012 che si è svolta pochi giorni fa, Samsung non ha mostrato soltanto prodotti che presto vedremo arrivare sul mercato, ma anche prototipi piuttosto interessanti, per i quali non è stata in grado di fissare una data di uscita.

Uno di questi prototipi è il Dual Display Notebook, che porta a un nuovo livello la definizione di "incrocio tra notebook e tablet". L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Come sarà il prossimo Pc che acquisterai?
Un desktop
Un notebook
Un netbook
Un tablet

Mostra i risultati (5900 voti)
Leggi i commenti (17)
Normalmente, per realizzare un prodotto che offra sia i vantaggi di un tablet (l'interazione tramite schermo touch, la sparizione della tastiera quando non è indispensabile) che quelli di un portatile (una comoda tastiera per la digitazione, per esempio) si opta per soluzioni che consentono di far ruotare lo schermo e ribaltarlo sulla base.

Samsung ha invece scelto un approccio diverso: ha dotato il proprio notebook di due display: uno in posizione canonica; l'altro montato sul retro del coperchio, in posizione simmetrica rispetto a quello interno.

samsung dual 02

La diagonale degli schermi misura 13 pollici, e la risoluzione è di 1560x1440 pixel.

Grazie a tale soluzione non è necessario ruotare lo schermo per poter trasformare il portatile in un tablet: è sufficiente chiudere il notebook come si fa di solito e lasciare che lo schermo posteriore si attivi.

Inoltre è anche possibile utilizzare i due schermi in contemporanea, per mostrare a un pubblico quanto appare sul display interno.

Il sistema operativo scelto per gestire questa soluzione è Windows 8, e chiaramente non si tratta di un caso: Microsoft ha progettato questo sistema proprio per poter offrire un doppio ambiente, più adatto in una incarnazione ai tablet e più adatto nell'altra ai portatili.

samsung dual 03

Per quanto ingegnosa, la soluzione di Samsung presenta anche alcuni svantaggi: i primi che balzano all'occhio sono il peso e lo spessore del coperchio, a causa della presenza del doppio display.

Se infatti la base rientra nelle dimensioni e nel peso di un ultrabook, il coperchio risulta sensibilmente più spesso e pesante per via di tutti i componenti che deve ospitare.

In ogni caso, quello mostrato all'IFA è soltanto un prototipo: Samsung non sa dire se e quando questo prodotto arriverà sul mercato, né quanto varierà prima di raggiungere la versione definitiva.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)


Mi sembra una buona idea. Io la applicherei sui notebook. Per chi fa presentazioni è molto più comodo: gli interlocutori sono davanti comodi invece di schiacciarsi dietro. Se poi ci abbinano un sistema flash quando è chiuso, in modo da usarlo come agenda rapida, è un prodottino niente male. Per il peso, beh, non credo sia un vero... Leggi tutto
12-9-2012 11:03

Ma vuoi mettere giocare a tris/ battaglia navale con questo attrezzo? Davvero mai piu' senza!
11-9-2012 17:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una donna è stata querelata per una recensione negativa di un ristorante scritta su Trip Advisor. Quale di queste affermazioni trovi più vicina al tuo pensiero?
Non è giusto che un'opinione scritta su Internet sia considerata pari a un articolo su un giornale. Bisogna rivedere al più presto le leggi sulla difesa dell'onore e sulla diffamazione.
E' giusto che anche sui forum o su Facebook o sui siti di recensioni si applichino le leggi relative alla diffamazione. Un'opinione negativa può rovinare la reputazione di un locale.
Gli utenti devono poter esprimere con la massima libertà la propria opinione su ristoranti, alberghi, ma anche prodotti o servizi acquistati. Un'opinione negativa non dovrebbe essere considerata diffamazione.
Trovo che oggi più che mai sia necessario prestare la massima attenzione a quello che si scrive online.
Le recensioni su Internet sono in gran parte inaffidabili: quelle positive sono scritte dai proprietari, quelle negative dalla concorrenza. In ogni caso l'opinione dei pochi singoli onesti non è significativa.
Vorrei dire la mia sul forum di Zeus News ma temo che prima dovrei procurarmi un buon avvocato, non si sa mai.

Mostra i risultati (3966 voti)
Luglio 2022
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 4 luglio


web metrics