Il problema del razzismo non è l'iPhone

Secondo Avvenire, in Italia l'arrivo dell'iPhone 5 rischia di diffondere un razzismo tecnologico. Esiste questo problema?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-09-2012]

iphone5 prezzo

Il quotidiano cattolico Avvenire è senz'altro uno degli organi di informazione italiani più sensibile ai rischi del diffondersi di nuove e vecchie forme di razzismo nel nostro Paese.

E' spesso in prima linea contro le posizioni leghiste che attaccano ferocemente zingari, extracomunitari e meridionali; si è fatta portavoce di tanti soggetti che lottano contro le discriminazioni sociali e razziali, dalla Caritas alla Comunità di S. Egidio.

Per la prima volta Avvenire si scaglia contro il rischio di un "razzismo tecnologico", di cui vederebbe le avvisaglie nell'entusiasmo con cui viene accolto in Italia l'arrivo del nuovo iPhone 5.

L'ultimo smartphone di Apple - secondo il quotidiano episcopale - viene identificato come il simbolo di una moda che fa della tecnologia una nuova religione e dei possessori dei sofisticati smartphone una classe superiore.

Le folle di fan della mela morsicata che attendono bivaccando nella notte l'apertura degli Apple Store in Italia sono un segno dei tempi non rassicurante, è un dato di fatto. Ma forse, più che di razzismo tecnologico si dovrebbe parlare di un consumismo che neanche la crisi economica più dura riesce ad attenuare.

I fan di Apple si sentono certo parte di una tribù in cui si identificano e forse è un'identità sentita più fortemente di tante altre caratterizzazioni che si sbiadiscono ogni giorno di più: quelle religiose ma anche quelle partitiche e perfino quelle calcistiche, messe in crisi dai quotidiani scandali del pallone.

Sondaggio
Chi fa la coda fuori dal negozio per acquistare il nuovo iPhone / iPad / iPod il primo giorno ...
Un vero appassionato
Un fanatico
Un iDiota

Mostra i risultati (11971 voti)
Leggi i commenti (55)

Sappiamo però che la tribù della Mela ha attorno a sé altre e numerose tribù: quella dei cultori dell'Android per cominciare, oppure quella di chi non sa rinunciare a un telefonino tradizionale con tastiera.

Si potrebbe osservare che il "vizio" di avere l'iPhone è più nobile ed etico di quello di un vestito griffato o di un'automobile: non solo nel senso che inquina di meno, ma perché è il bisogno di comunicare con le immagini e i video un consumo "altruista" contro tanti che chiudono l'uomo in sé stesso.

Molto più del razzismo tecnologico si dovrebbe temere il digital divide: la difficoltà di intere generazioni di integrarsi in un mondo sempre più on line e wired; come pure il fatto che chi è escluso dalla Rete per motivi economici e culturali o territoriali è ancora più povero, più fragile e più solo.

Più che di razzismo tecnologico come rischio, si dovrebbe parlare di "condivisione tecnologica" come opportunità di democrazia e, per stare ad Avvenire, di solidarietà cristiana.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 26)

Il quotidiano cattolico Avvenire senz'altro uno degli organi di informazione italiani che pi pratica e diffonde razzismo contro omosessuali e coppie di fatto...questo tanto per dire da quale pulpito viene una sedicente predica antirazzista,poi quanto allo specifico sono strasicuro che i vescovi,i loro segretari e tutto il personale... Leggi tutto
9-10-2012 18:02

...mai pi avrei pensato di spezzare un'arancia a favore degli iPhonari... ma di qui a dargli dei razzisti ce ne passa, ecchecca...volo! La mania di protagonismo del Vaticano di commentare tutto su tutti comincia a diventarmi insopportabile... ma no anzi, piuttosto la risonanza che se ne fa sui media laici, compresi quelli tv ed ora... Leggi tutto
24-9-2012 15:30

Apple non c'entra questa volta. Premetto che apprezzo certe cose della Apple ma non capisco i fan boy che dopo aver preso il 4s DEVONO avere il 5 a tutti i costi... posso capire i ragazzini che si infervorano per le novit ma se esageri o cmq hai pi di 14 anni... b non capisco. Cmq di status symbol ce ne sono molti... L'iphone ... Leggi tutto
19-9-2012 15:33

C' una bella differenza nello stare nelle prime file davanti al palco di un concerto ed essere ad oltre cento metri di distanza in posizione laterale. L'iPhone 5 ( o qualsiasi altro prodotto simile) invece uguale sia se acquistato al dayone che se acquistato un mese dopo, cambia solo il poter dire agli amici "io ho gi l'iphone... Leggi tutto
19-9-2012 12:02

Sono d' accordo con te quasi su tutto ma la parola ignoranza la cambierei con stupidit :evil: Leggi tutto
19-9-2012 00:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il primo dispositivo che utilizzi, la mattina?
Il cellulare
La Tv
La radio
Il computer
Il rasoio
La macchinetta del caff
L'asciugacapelli

Mostra i risultati (3740 voti)
Settembre 2020
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Tutti gli Arretrati


web metrics