Sviluppatore Street Fighter II in carcere, non pagava i dipendenti

In totale deve stipendi arretrati per 1,2 milioni di dollari.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-10-2012]

street fighter ii

David Rushton, fondatore e presidente dei Sensory Sweep Studios, è finito in prigionr per non aver pagato i propri dipendenti per un totale di 1,2 milioni di dollari.

I Sensory Sweep Studios, che hanno chiuso i battenti nel 2009, sono gli autori di videogiochi per Wii, PlayStation e Xbox; tra i loro lavori ci sono titoli famosi come Alvin and the Chipmunks e Street Fighter II: Hyper Fighting. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
In quale modo la Rete ti assiste di pi per risparmiare?
Trovare gli stessi prodotti disponibili offline, ma a un prezzo inferiore
Accedere a beni introvabili nei negozi solitamente frequentati
Acquistare prodotti altrimenti inaccessibili senza sconti e promozioni online

Mostra i risultati (1814 voti)
Leggi i commenti (5)
I dipendenti non pagati sono 211 e, nel 2009, fecero causa a Rushton proprio nel tentativo di avere i propri stipendi arretrati; poi, Rushton finì in prigione per sei mesi a causa di evasione fiscale ma si fece un accordo per la questione degli stipendi e accettò di trascorrere un anno in prigione. Ora, però, pare che intenda ricorrere in appello.

«Crediamo che il signor Rushton abbia cercato di portare avanti i propri affari sulle spalle dei suoi dipendenti. Mi sento molto triste per questa gente, che lavora e non viene pagata» ha dichiarato un membro della Utah Labor Commission che si sta occupando del caso.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto importante la fotocamera in un tablet?
La fotocamera nel tablet? Ma a che serve?
E' importante ma non essenziale, potrei farne tranquillamente a meno.
E' fondamentale: non comprerei mai un tablet senza una buona fotocamera, o meglio ancora due.
Non ho un tablet e non mi sono mai posto il problema.

Mostra i risultati (2016 voti)
Dicembre 2019
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Tutti gli Arretrati


web metrics