UE, niente aumenti al prezzo della CO2

Il Parlamento Europeo si oppone al congelamento delle quote di emissioni: avrebbe gravi effetti sull'industria.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-04-2013]

europa co2

Dal 2005, nell'Unione Europea è in vigore il cosiddetto Emissions Trading Systems (ETS).

In base a esso, a ogni azienda o impianto che emette gas serra è imposto un limite massimo all'interno del quale le aziende possono ricevere o comprare delle quote di emissioni che possono scambiarsi tra loro per rientrare nel tetto massimo.

Per restare all'interno dei limiti di emissioni imposti dall'Unione, quindi, chi emette gas serra può decidere di investire in tecnologie pulite o acquistare le quote che gli sono necessarie.

Su pressione di diversi gruppi ambientalisti, la Commissione Europea ha proposto al Parlamento Europeo di congelare quote per un totale 900 milioni di tonnellate di emissioni di CO2, allo scopo di alzare artificialmente i prezzi delle quote stesse (decise finora in base alla legge di mercato) per invogliare a investire in tecnologie "verdi".

Con 334 voti contrari, 315 favorevoli e 63 astenuti il Parlamento ha però respinto la proposta, asserendo che l'aumento del costo delle quote avrebbe finito per affossare l'industria.

Sondaggio
La cosiddetta green economy genera nuova ricchezza e aumenta sempre di pi. Secondo te:
E' un sintomo di vera innovazione.
Significa che bisogna ripensare il concetto di sviluppo.
Lo sviluppo economico non pu fare a meno dello sfruttamento ambientale.
E' la prova che economia e ambiente possono andare di pari passo.
E' solo una speculazione temporanea.

Mostra i risultati (3747 voti)
Leggi i commenti (6)

«Se fosse passata questa misura, alla quale mi sono sempre opposto anche in commissione Ambiente, le nostre aziende sarebbero andate incontro ad un aumento del costo delle quote fino al 500% in più rispetto a quello attuale» ha spiegato l'eurodeputato Oreste Rossi.

Le aziende - ha continuato Rossi - avrebbero semplicemente trasferito i propri impianti al di fuori dell'Unione, in Paesi dove l'ETS non esiste, aggravando in tal modo la già pesante situazione della disoccupazione all'interno della UE.

Ovviamente delusa, al contrario, è Greenpeace, che parla di un «fallimento storico» accusando l'attuale sistema di compravendita delle quote di non essere efficace a causa di una «superproduzione di permessi di emissione» che ne vanifica lo scopo originario.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Quando il bucato purifica l'aria
Boom di funerali eco-compatibili
Benzina, diesel o GPL? La crisi premia le auto alternative
L'inquinamento dell'aria ha le gambe corte

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 20)


@OXO Ma che mi prendi in giro? :? 1. Sicuramente non conosci tutte le persone del mondo. 2. La pagina che hai linkato traccia, pi o meno, la storia d'uso della parola in parallelo alle dittature tipiche e senza completarla con gli usi peggiori. Ma non esclude affatto il significato che le d io, pi generico perch di riferimento... Leggi tutto
21-4-2013 03:51

Ora, perdonami, ma potresti evitare di arrampicarti sugli specchi: non vorrei sembrare saccente ma ritengo che tu sia l'unica persona al mondo a dare al termine "dittatura" un significato che non ha. Cos, tanto per essere precisi, ti invito a dare un'occhiata qui, nella speranza che almeno l'autorevolezza della Treccani ti sia... Leggi tutto
20-4-2013 17:55

Ma vh! Che strano! Ed io allora, che ho detto per primo (a monte di tutto questo nostro scambio di messaggi) che "inverosimile" che si riesca a realizzare una dittatura illuminata? :roll: :D Leggi tutto
20-4-2013 01:07

Modestamente a parte (cit.), credo di essere abbastanza esperto di storia e, in particolare, di storia politica, ma al di l di questo il punto un altro. La dittatura per sua natura una prevaricazione, un'imposizione coatta, spesso violenta (basti pensare alle squadre fasciste o alle SS tanto per rimanere ai giorni nostri), non pu... Leggi tutto
19-4-2013 19:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto spam ricevi in media ogni giorno?
Uno o due messaggi
Meno di dieci messaggi
Tra i dieci e i venti messaggi
Tra i venti e i cinquanta messaggi
Tra i cinquanta e i cento messaggi
Tra i cento e i cinquecento messaggi
Oltre cinquecento messaggi

Mostra i risultati (3490 voti)
Dicembre 2019
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Tutti gli Arretrati


web metrics