Amazon annuncia smartphone con display 3D senza occhiali

Si controlla con lo sguardo e le immagini paiono galleggiare sopra lo schermo come ologrammi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-05-2013]

amazon smartphone 3D

Stando alle indiscrezioni raccolte dal Wall Street Journal, Amazon starebbe per aggiungere al proprio elenco di prodotti - che già comprende l'e-reader Kindle, il tablet Kindle Fire e, con buona probabilità, un set-top box - anche uno smartphone.

Basato su un chip prodotto da Qualcomm, lo smartphone di Amazon dovrebbe essere dotato di un display 3D utilizzabile senza occhiali, grazie a una tecnologia analoga a quella stereoscopica adoperata dal Nintendo 3DS.

Occorre dire che non si tratterebbe del primo smartphone in assoluto a offrire questa possibilità o, in generale, una visualizzazione tridimensionale, e che in linea di massima i telefonini 3D non hanno fatto finora gridare al miracolo.

Diversamente dalle alternative - e anche dal 3DS - questo smartphone disporrebbe però di una tecnologia di tracciamento dell'occhio grazie alla quale l'effetto 3D diventa effettivo indipendentemente dall'angolo di visione.

«Grazie alla tecnologia di tracciamento» - si legge nel WSJ - «le immagini sullo smartphone sembreranno galleggiare al di sopra dello schermo come uno ologramma e appariranno tridimensionali da ogni angolo. Gli utenti saranno in grado di navigare tra i contenuti usando solo gli occhi».

Sondaggio
Che cos'è che valuti maggiormente quando acquisti uno smartphone?
La dimensione dello schermo
Il processore
La durata della batteria
Il prezzo
La velocità di connessione

Mostra i risultati (3917 voti)
Leggi i commenti (15)

Non è dato sapere se e quando tutto ciò diventerà realtà: al momento lo smartphone, al pari del set-top box, sarebbe in sviluppo presso Lab126 di Cupertino e, qualora Amazon decidesse che l'interesse in questo tipo di prodotto non è abbastanza alto, potrebbe anche non vedere mai la luce.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Amazon, arriva la Kindle TV
LG lancia il primo smartphone 3D che non ha bisogno di occhiali
Nintendo 3DS, tutte le novità

Commenti all'articolo (4)


Non ne dubito, l'unico che mi sono sciroppato io è stato una pena infinita e mi ha lasciato un discreto mal di testa e sì che, di mal di testa, non ne soffro mai... Per ora il 3D nelle applicazioni ludiche e simil tali lo lascio volentieri agli altri. :wink: Leggi tutto
13-5-2013 08:17

Infatti hai detto la cosa giusta: un domani... Queste sono cose che valgono da un punto di vista di ricerca scientifica e tecnologica, perché poi in futuro potrebbero avere applicazioni molto interessanti, soprattutto molto più significative di un telefonino 3D. Gladiator, io ho visto diversi film in 3D al cinema (per via dei figli) e... Leggi tutto
13-5-2013 06:26

mah...il 3D è una 'nuova' tecnologia e, forse, non essendo a mio avviso attualmente ancora funzionante in maniera adeguata è ovvio che non trova molti consensi e utilizzi.. Un domani che risultasse ben funzionante...chissà Concordo comunque con te sul non sentirne la necessità, tanto più su uno smartphone.
12-5-2013 13:44

Io, francamente, questo irrinunciabile desiderio di 3D in uno smartphone proprio non lo sento, anzi non lo sento neppure per il cinema e la televisione occhialini o no, forse sono troppo vecchio per apprezzarlo? :?
12-5-2013 10:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il peggiore tra questi scenari?
I genitori possono alterare il DNA dei loro nascituri in modo che siano più intelligenti (o più prestanti fisicamente).
Gli assistenti ai malati e i badanti delle persone anziane sono per lo più dei robot.
La maggior parte delle persone hanno impiantati dispositivi con sensori di vario genere.
Lo spazio aereo viene aperto ai droni personali.
Un altro (per cortesia inserisci un commento)
Non lo so

Mostra i risultati (2120 voti)
Novembre 2020
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
Tutti gli Arretrati


web metrics