Il Galaxy S4 Google Edition

Annunciato lo smartphone di casa Samsung in una versione speciale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-05-2013]

S4Google

Al Google I/O c'è stata un'interessante sorpresa per gli amanti degli smartphone in versione "Google".

E' stato infatti svelato che per fine giugno verrà commercializzata una versione del nuovo Galaxy S4 in una cosiddetta Google Edition. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è la tua piattaforma mobile preferita?
Windows Phone
Android
iOS (iPhone)
BlackBerry OS (Rim)
Symbian
Ubuntu o altro Linux
Bada

Mostra i risultati (4551 voti)
Leggi i commenti (11)
Sarà caratterizzata da 16 Gbyte di memoria interna, connettività LTE, bootloader sbloccato ma soprattutto una versione stock di Android, senza cioè l'interfaccia TouchWiz, gli abbellimenti estetici e le feature introdotte da Samsung.

In pratica sarà un nuovo "Google phone" facente parte dell'AOSP (Android Open Source Project): offrirà, al pari della gamma Nexus, il vantaggio di poter ricevere le migliorie del sistema operativo Android e le nuove versioni immediatamente con le release ufficiali di Google, senza dover attendere le versioni adeguate rilasciate dalle case produttrici dei vari terminali che solitamente arrivano alcuni mesi dopo.

Per il momento si sa che lo smartphone sarà venduto al prezzo di 649 dollari e sarà predisposto per la banda utilizzata dagli operatori AT&T e T-Mobile. Sarà infatti disponibile sul Google Play Store Usa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il Galaxy S4 LTE-A scarica un film in 40 secondi
Samsung svela il Galaxy S4 Mini
Il Galaxy S4 debutta in Italia

Commenti all'articolo (1)


Sarebbe un'opzione molto interessante - sul mio S3 la prima cosa che ho fatto è stata disinstallare metà delle app aggiunte da Samsung e che non mi interessavano - e una versione stock di Android dovrebbe essere ancora più pulita e veloce per non parlare degli aggiornamenti in tempo reale. Chissà però se arriverà mai in Italia una... Leggi tutto
19-5-2013 20:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una ricerca dell'Università di Lund (Svezia) mostra che avere un bambino costa al Pianeta l'emissione di 58,6 tonnellate di CO2 l'anno. In proporzione, si tenga conto che non avere l'auto fa risparmiare 2,4 tonnellate di CO2, l'essere vegani 0,8 tonnellate ed evitare un viaggio aereo 1,6 tonnellate. Lo studio conclude che una famiglia che sceglie di avere un bambino in meno contribuisce alla riduzione di emissioni di CO2 quanto 684 teenager che decidono di adottare un comportamento ecologista per il resto della vita. Cosa ne pensi?
È corretto. Farò meno figli.
Sono pazzi questi svedesi.

Mostra i risultati (1262 voti)
Dicembre 2020
La storia segreta di un gioiello scientifico
Microsoft brevetta la tecnologia per eliminare le riunioni inutili
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Tutti gli Arretrati


web metrics