Il debutto di iOS 7, tra novità e problemi

L'assalto ai server sta creando difficoltà a chi vuole aggiornare il proprio iPhone, iPad o iPod Touch.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-09-2013]

ios7 errore

E così iOS 7 è finalmente arrivato, come promesso: da ieri sera (proprio intorno alle 19 come si annunciava) gli utenti dei dispositivi Apple compatibili possono scaricare e installare il nuovo sistema operativo.

Qualcuno ha ovviamente incontrato difficoltà: alcuni utenti hanno segnalato che il proprio iDevice ancora non segnala la disponibilità dell'aggiornamento, ma si tratta soltanto di una questione di tempo e di probabile sovraccarico dei server.

In altri casi il download è iniziato, ma ha chiesto tempi lunghissimi per essere portato a compimento; l'upgrade è un'operazione da fare se non si hanno cose urgenti da fare.

Il nuovo aspetto minimalistico, progettato da sir Jonathan Ive, è solo la più appariscente delle caratteristiche che contraddistinguono questo rilascio, che incorpora diverse novità.

La prima di queste, che riguarda l'architettura, non è visibile e non sarà sfruttata fino a che non arriveranno gli iPhone 5c e 5s, ossia il supporto ai processori A7 a 64 bit che questi nuovi modelli adottano.

Sondaggio
Che cos'è che valuti maggiormente quando acquisti uno smartphone?
La dimensione dello schermo
Il processore
La durata della batteria
Il prezzo
La velocità di connessione

Mostra i risultati (4045 voti)
Leggi i commenti (15)

Il risultato dovrebbe tradursi in prestazioni migliori specialmente con applicazioni che richiedono uno sforzo intenso da parte del processore, cosa che diverrà ancora più evidente quando debutterà il prossimo modello di iPad con A7.

Al di là di questo, iOS 7 porta con sé una migliore gestione del multitasking, che mantiene sempre aggiornate le applicazioni più utilizzate che girano in background e impara dalle abitudini dell'utente.

Per quanto riguarda le funzioni più visibili, gli utenti di iOS 7 potranno sfruttare l'attesa iTunes Radio per l'ascolto della musica in streaming, dal quale si potranno anche acquistare i brani, e utilizzare AirDrop, che permette di condividere facilmente e rapidamente i file tra dispositivi Apple collegati alla medesima rete. L'articolo continua dopo il video.

Né si può dimenticare il rinnovo di Safari, con un'interfaccia ridotta al minimo che lascia il massimo spazio possibile alle pagine web, o il Centro di Controllo, dal quale accedere rapidamente alle impostazioni più utili (come l'attivazione del Wi-Fi o l'impostazione della modalità Aereo) ma anche avere sott'occhio immediatamente informazioni come il meteo o gli appuntamenti in calendario per il giorno.

Chi, attirato dalle novità, dalla semplice curiosità o dal desiderio di avere l'ultima versione, voglia installare iOS 7 farà bene a ricordarsi che è sempre una pratica salutare effettuare un backup prima di procedere con l'aggiornamento.

Non mancano infatti le testimonianze di utenti che si sono visti consegnare un messaggio di errore durante l'operazione, e non è sempre certo che i dati restino intatti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)


Anche se, per la cronaca, mia moglie IOS6 lo aveva installato mesi dopo la sua uscita :-)
20-9-2013 11:17

Aspettate almeno un mesetto prima d'aggiornare! Spesso l'aggiornamento è più facile e completo. Ciao
20-9-2013 11:11

backup ottimo consiglio... se funziona! Mi sento di consigliare vivamente, se possibile, di fare backup con tool di terze parti; mia moglie l'ultima volta che ha fatto update ha ovviamente perso tutti i dati ed il backup non è risultato ripristinabile, col risultato di avere buttato al vento l'intera rubrica (inutile dire che io invece... Leggi tutto
19-9-2013 14:50

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se fossi il passeggero in un'auto il cui conducente sta leggendo o inviando un Sms, protesteresti?
Sì, ma solo se sono in confidenza con l'autista. E comunque non mi sentirei molto tranquillo.
Sì, per la sicurezza di tutti.
No, se lo fa in un rettilineo o comunque in condizioni di sicurezza.
No, se il conducente è attento: non c'è motivo di protestare.
No, se sta solo leggendo. Sì, se sta inviando un messaggio.

Mostra i risultati (2413 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 11 agosto


web metrics