Arriva il video telefono di Tiscali

Ecco le caratteristiche del nuovo servizio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-04-2003]

Anche Tiscali completa la sua offerta con la video comunicazione e lancia la sua Tiscali WebCam, che è anche il sito a cui possono collegarsi tutti gli utenti Internet (anche non clienti di Tiscali) senza dover installare software particolari; è sufficiente avere una webcam.

I clienti Tiscali 10.0 e Tiscali Adsl saranno automaticamente abilitati mentre i clienti di altri ISP dovranno registrarsi.

I servizi di videotelefonia Tiscali saranno gratuiti per tutti fino al 30 giugno 2003, mentre dal 1° luglio 2003 i clienti Tiscali dovranno pagare un canone aggiuntivo di 1 Euro al mese, senza limitazioni di utilizzo. Infine per i clienti degli altri provider il costo dell'abbonamento è di 1,50 Euro.

Il servizio di video comunicazione Tiscali è costituito innanzitutto dalla "Video chiamata", ossia una video telefonata tra 2 Pc collegati allo stesso sito webcam.

I destinatari della video telefonata vedranno un alert sul monitor del Pc e decideranno se rispondere o meno.

Tiscali punta molto anche sulla "Video Mail": collegandosi al sito, sulla pagina del servizio, il sistema riconosce la webcam e visualizza l'immagine, si clicca sul bottone "REC" e si registra. Si può poi rivedere il video e scrivere un testo di accompagnamento.

Il destinatario vedrà il messaggio in modalità streaming, senza dover scaricare il file sul Pc. Si può inviare anche una Video Cartolina, unendo ad un proprio messaggio video immagini o animazioni scelte da un catalogo.

Inoltre, ci si può collegare fino a 6 utenti contemporaneamente, con il servizio di "Video Conferenza", per riunioni di lavoro o tra amici.

Ad ogni utente registrato viene assegnato un indirizzo permanente che corrisponde ad una "stanza virtuale". Il titolare della stanza può convocare i partecipanti ad una determinata ora e controllare l'ingresso dei partecipanti.

Il servizio di "Video Conferenza" è gratuito per tutti fino al 30 giugno 2003, dal 1° luglio il costo è di 2 Euro mensili per i clienti Tiscali e di 3 Euro mensili per gli altri.

Tiscali metterà on line un Logitech Shop, per l'acquisto di webcam Logitech tra cui anche le ultime: dotate di zoom software digitale per scorrere, ruotare, ingrandire le immagini fino a 5 volte e del Logitech Face Tracking, una tecnologia che riconosce e segue il volto del video comunicatore.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

marco bassi
politica di software Leggi tutto
3-4-2003 07:36

adriano
finalmente un bel servizio Leggi tutto
1-4-2003 13:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una donna stata querelata per una recensione negativa di un ristorante scritta su Trip Advisor. Quale di queste affermazioni trovi pi vicina al tuo pensiero?
Non giusto che un'opinione scritta su Internet sia considerata pari a un articolo su un giornale. Bisogna rivedere al pi presto le leggi sulla difesa dell'onore e sulla diffamazione.
E' giusto che anche sui forum o su Facebook o sui siti di recensioni si applichino le leggi relative alla diffamazione. Un'opinione negativa pu rovinare la reputazione di un locale.
Gli utenti devono poter esprimere con la massima libert la propria opinione su ristoranti, alberghi, ma anche prodotti o servizi acquistati. Un'opinione negativa non dovrebbe essere considerata diffamazione.
Trovo che oggi pi che mai sia necessario prestare la massima attenzione a quello che si scrive online.
Le recensioni su Internet sono in gran parte inaffidabili: quelle positive sono scritte dai proprietari, quelle negative dalla concorrenza. In ogni caso l'opinione dei pochi singoli onesti non significativa.
Vorrei dire la mia sul forum di Zeus News ma temo che prima dovrei procurarmi un buon avvocato, non si sa mai.

Mostra i risultati (4024 voti)
Giugno 2023
Giove, la “precrimine” in salsa italiana
Pirati del web in lutto: Rarbg chiude per sempre
Venti di tecnocontrollo in Spagna
Maggio 2023
Stack Overflow è la prima vittima della IA
WhatsApp, ora i messaggi si possono modificare dopo l'invio
HP e l'aggiornamento che rende inutilizzabili le stampanti
Windows 10 21H2, aggiornamento forzato in vista
Google Chrome dirà addio al lucchetto da settembre
WhatsApp accede di nascosto al microfono. Solo un bug di Android?
Western Digital agli utenti: gli hacker hanno i vostri dati
Il “Padrino della IA” lascia Google per avvertire il mondo dei pericoli
Aprile 2023
WhatsApp introduce il supporto a più smartphone
La UE metterà il naso negli algoritmi dei giganti del web
Con la vendita della Rete TIM avremo le tariffe più alte
Windows 11 in versione live
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 giugno


web metrics